Recensione ThermalTake TR2 Qfan 450W

Tags: alimentatorethermaltakerecensionewattqfan450
000-introUn alimentatore di fascia bassa ma con un'efficienza di assoluto rilievo e la qualità costruttiva caratteristica di ThermalTake. Forse unico difetto il prezzo che non lo rende di certo abbordabile a tutti, rischiando di rendere il ThermalTake TR2 Qfan poco competitivo rispetto agli altri alimentatori della fascia in cui si colloca.

Introduzione

 

Durante altre recensioni e anche nei consigli che spesso vengono dati nel nostro forum a persone che si accingono ad assemblarsi un pc, abbiamo sempre sottolineato l'importanza della scelta di un buon alimentatore, troppo spesso condizionata solo dal prezzo (minore) e dalla potenza dichiarata.

In realtà, ciò che solitamente ci si deve aspettare, è che un alimentatore più costoso sia di maggiore qualità; nella maggior parte dei casi questo è effettivamente vero. Cerchiamo di capire perché una spesa maggiore può essere giustificata anche in una configurazione entry-level.

Prima di tutto se è di buona fattura avrà una longevità maggiore, garantendo stabilità e salute all'intero sistema per un numero maggiore di anni. In secondo luogo un alimentatore costoso ma con una buona efficienza vi permetterà di risparmiare tanti più soldi sulla bolletta quanto più il computer resterà acceso durante l'anno.

Diventa una scelta importante dunque anche nei cosiddetti muletti, accesi 24 ore su 24, sia per il risparmio energetico sia perché, proprio per il numero elevato di ore di funzionamento, l'alimentatore sarà soggetto a maggior usura.

La bontà della ventola è importante, specie nelle ore notturne quando il rumore del computer inizia a essere più evidente. Le ventole stesse dell'alimentatore sono maggiormente soggette a usura nei muletti: il numero elevato di ore di funzionamento tende con i mesi a prosciugare il lubrificante rendendole particolarmente rumorose dopo poco tempo se non sono state progettate in modo accurato (soprattutto ciò vale per le tecnologie sleave bearing).

I punti appena citati sono proprio quelli che il ThermalTake TR2 Qfan 450W cerca di raggiungere.

 

 

thermaltake_logo

Prev
Next »