Recensione TAGAN TG480-U15 EASYCON

Recensione TAGAN TG480-U15 EASYCONEcco uno degli ultimi prodotti di Tagan il 480w della serie ESAYCON che è caratterizzata dalla possibilità di attaccare solo i cavi a noi strettamente necessari, così da permetterci un’aerazione ottimale con un conseguente buon flusso d’aria all’interno del nostro case.

Bene vediamo subito come si presenta questo alimentatore quando ci arriva tra le mani.
Appena si prende in mano la scatola si nota una notevole pesantezza il che, almeno personalmente, rassicura sempre.
Guardiamo il retro della scatola che già ci spiega un minimo a cosa andremo incontro.
Intanto vediamo una caratteristica che rende quasi unico questo alimentatore: la possibilità di dividere o di unire i due rail del 12v, per renderlo compatibile rispettivamente con l’ATX 1.3 e l’ATX 2.01.  Sempre in termini di compatibilità con le due versioni ATX vediamo come il connettore ATX abbia la possibilità di essere usato sia come un 20pin che come un 24 pin. 


Image


Vediamo quindi cosa cambia in termini di amperaggio se uniamo o dividiamo i due rail.
Tutto ciò si può ancora consultare sulla scatola:


Image


Bene è il caso di aprire la confezione e vedere cosa ci aspetta al suo interno!


Image


Ci accorgiamo subito che come in tutti gli alimentatori modulari i cavi sono tutti racchiusi dentro una seconda scatola.


Image


La prima cosa che ci colpisce guardando i cavi è la loro schermatura:


Image


Addirittura anche il cavo dei 220v è schermato:


Image


E poi, ultima chicca che ci regala Tagan, è la possibilità di tappare i cavi che non usiamo ma che comunque vogliamo lasciare all’interno del nostro case:


Image



E'giunto il momento di montare questo splendido alimentatore…quindi non dobbiamo far altro che tirarlo fuori dalla scatola e ammirarlo in tutto il suo splendore:

(notare la ventola da 12cm che garantisce un’ottima silenziosità)


Image


Image




Configurazione con cui sono state fatte le prove:


Cpu: Opteron 146 @ 300 x 10 1.48v
Mb: Dfi Ultra-d Nforce 4
Ram: 2x512 OCZ vx3200 @ 250 2225
VGA: Sapphire X850XT pe
Caratteristiche tecniche:

Technical Data:

• Low Noise, only 21 dB
• Gold-plated connectors for best performance transmission
• Twisted wires for power cables to increase stability
• Excellent protective GND/RTN connection
• Universal wide-range input: 100~240 VAC
• Active PFC (Power Factor Correction) high PF value up to 0.99
• Multiple processor compatibility for Intel P4 / Xeon and AMD Athlon XP / Athlon 64 /Opteron
• More system-stability through overvoltage, overcurrent and short-circuit protection (OVP, OCP, SCP)
• Immune against electrostatic discharge (ESD up to 3kV)
• Standard PS/2 dimension (W×H×D): 150×86×160 mm
• Operating temperature: 0°C ~ +50°C (+32°F ~ +122°F)
• Storage temperature: –25°C ~ +85°C (–13°F ~ +185°F)
• Life cycle (MTBF): 100,000 hrs
• EM compatibility (EMC): CISPR22 class B; EN61000-3-2 class D; FCC Part 15 class B
• Safety: CB, CE, UL, cUL, TÜV, SEMKO, FIMKO, DEMKO, NEMKO


Image


I vari screen di seguito riguardano in sequenza i valori dei voltaggi prima con il pc in idle ossia senza nessun programma attivo, e in FULL load, con un programma che stressava contemporaneamente CPU e VGA in modo da farle consumare entrambe il max wattaggio possibile. Tutti i valori sono stati misurati con un tester direttamente dall’alimentatore stesso in modo da evitare qualsiasi imprecisione dovuta alla taratura della scheda madre.


Come possiamo vedere (e come è logico che sia) il maggior dislivello tra idle e full load lo abbiamo nel 12v che comunque resta in campo assolutamente accettabile per un corretto funzionamento del pc. Mentre gli altri valori differiscono di un centesimo di volt tra idle e full load.


Iniziamo con uno screen dei voltaggi presi da bios:


Image


Quindi vediamo la carrellata dei valori dei voltaggi, partendo dal 3,3v:


Image


Image



Ecco il 5v:


Image


Image



Ed infine il 12v:


Image


Image

Conclusioni:


Questo alimentatore si è comportato splendidamente in tutti i test da noi fatti. Risulta essere un ottimo alimentatore per un pc per utenti normali che non pretendono il max, perché sicuramente non è un alimentatore da usare con schede crossfire o sli di ultima generazione quali x1900 o 7900gtx, mentre crossfire o sli più tranquilli non avrà problemi ad alimentarli.


PRESTAZIONI                            Image

RAPP. QUALITA'/PREZZO        Image

GIUDIZIO COMPLESSIVO         Image


Si ringrazia TargetTrade (distributore ufficiale italiano per Tagan e altre marche) per averci mandato questo sample da recensire.
Marco Dominici (principino1984)