• Varie
  • Posted
  • Hits: 636

Zebra presenta HC100™

Zebra Technologies (Nasdaq: ZBRA), leader mondiale nelle soluzioni di stampa termica on-demand per il settore medico, presenta la prima soluzione per la produzione di braccialetti da polso per l’identificazione dei pazienti completa e integrata, che unisce l’ingombro ridotto della stampante termica HC100™ con cartucce di stampa semplici da caricare, contenenti i braccialetti Z- Band® Direct dotati di rivestimento antimicrobico. Questa soluzione rende la stampa di braccialetti per l’identificazione più semplice ed economica ed è ideale per le strutture sanitarie.



“La perdita o il danneggiamento dei braccialetti sono tra le principali cause di errore medico,” ha dichiarato Cristina De Martini, global practice leader della divisione healthcare di Zebra Technologies. “Utilizzando braccialetti dotati di codici a barre, gli ospedali assicurano la corretta identificazione dei pazienti prima di prelievi e della somministrazione di cure o trasfusioni, riducendo così nettamente la possibilità di errori e garantendo maggior sicurezza ai pazienti”.
Progettata per consentire la massima facilità d’uso, la nuova soluzione di identificazione dei pazienti di Zebra Technologies unisce la stampante termica HC100™ con cartucce di stampa semplici da caricare, contenenti i braccialetti termici Z Band® Direct - gli unici braccialetti con rivestimento antimicrobico attualmente disponibili sul mercato.
Zebra Technologies (Nasdaq: ZBRA), leader mondiale nelle soluzioni di stampa termica on-demand per il settore medico, presenta la prima soluzione per la produzione di braccialetti da polso per l’identificazione dei pazienti completa e integrata, che unisce l’ingombro ridotto della stampante termica HC100™ con cartucce di stampa semplici da caricare, contenenti i braccialetti Z- Band® Direct dotati di rivestimento antimicrobico. Questa soluzione rende la stampa di braccialetti per l’identificazione più semplice ed economica ed è ideale per le strutture sanitarie.
“La perdita o il danneggiamento dei braccialetti sono tra le principali cause di errore medico,” ha dichiarato Cristina De Martini, global practice leader della divisione healthcare di Zebra Technologies. “Utilizzando braccialetti dotati di codici a barre, gli ospedali assicurano la corretta identificazione dei pazienti prima di prelievi e della somministrazione di cure o trasfusioni, riducendo così nettamente la possibilità di errori e garantendo maggior sicurezza ai pazienti”.
Progettata per consentire la massima facilità d’uso, la nuova soluzione di identificazione dei pazienti di Zebra Technologies unisce la stampante termica HC100™ con cartucce di stampa semplici da caricare, contenenti i braccialetti termici Z Band® Direct - gli unici braccialetti con rivestimento antimicrobico attualmente disponibili sul mercato.
Wristbanding è stata progettata per la produzione di grandi volumi di braccialetti. In questo modo, gli amministratori possono elaborare rapidamente l’accettazione dei pazienti senza dover continuamente sostituire i supporti nella stampante e doversi preoccupare di operazioni di manutenzione, che sono ridotte al minimo.
La soluzione HC100™ Patient I.D. dispone di una connettività wireless integrata, che semplifica notevolmente l’implementazione e consente agli utenti di trasportare agilmente la stampante da un reparto ospedaliero all’altro. Inoltre, lo stretto rapporto tra Zebra Technologies e i rivenditori di software HIT (Health Information Technology) velocizza l’integrazione della soluzione HC100™ Patient I.D. con le applicazioni ADT (Admission Discharge Transfer - Sistema di Ammissione e Anagrafica).

Per ulteriori informazioni su Zebra Technologies e i suoi prodotti, visitare il sito: www.zebra.com

- Jacopo P. -