• Varie
  • Posted
  • Hits: 546

Tecnologia senza precedenti per i nuovi proiettori SANYO

>L’azienda giapponese presenta il primo videoproiettore 4LCD all’InfoComm 2008


In occasione dell’InfoComm 2008, la più importante fiera dell’Audio-Video al mondo, che si tiene a Las Vegas dal 18 al 20 giugno, SANYO presenta la tecnologia per la videoproiezione di nuova generazione e annuncia il primo videoproiettore 4LDC, che consente di riprodurre i colori in modo ancora più naturale e realistico. Lo stand C2848 di 450 m2 ospiterà l’intera gamma di videoproiettori dell’azienda, da quelli LCD a quelli DLP, e la gamma di monitor professionali. Durante la manifestazione verranno presentati quattro nuovi prodotti indicati per applicazioni aziendali, per scuole e istituti di formazione e per segnaletica digitale.

Con il videoproiettore PLC-XP200L, dotato di tecnologia 4LCD, SANYO presenta una vera rivoluzione nel campo della videoproiezione professionale. L’azienda ha infatti sviluppato una nuova tecnologia per la riproduzione dei colori: le immagini proiettate sono generate da 4 diversi pannelli LCD inorganici che separano la luce bianca proveniente dalla lampada nei colori rosso, verde, blu e da oggi anche giallo. Questa nuova tecnologia permette una riproduzione dei colori più autentica del 20% rispetto ai videoproiettori 3LDC convenzionali.

Il PLC-XP200L ha una luminosità pari a 7.000 ANSI lumen e un rapporto di contrasto di 2.200:1 che assicurano immagini eccellenti e colori senza eguali ed è quindi ideale per presentazioni in sale conferenza molto spaziose, per la segnaletica digitale così come per eventi e installazioni pubbliche. Il cambio automatico del filtro consente di evitare qualsiasi intervento di manutenzione per 10.000 ore di funzionamento consecutive e rappresenta la soluzione ottimale per installazioni permanenti su cui è difficile intervenire. Inoltre, la funzione lens shift orizzontale e verticale motorizzata, unita alla possibilità di installare l’apparecchio a 360° in qualsiasi posizione, fornisce il massimo in termini di flessibilità e praticità. Il nuovo videoproiettore 4LCD sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

SANYO approfitta della grande occasione offerta da InfoComm anche per presentare al pubblico in anteprima il PLC-XC55, un videoproiettore multimediale semplice da usare e con poche esigenze di manutenzione, ideale per l’utilizzo in classe o in ufficio. Grazie all’altoparlante da 7 watt integrato, è possibile inserire video all’interno di presentazioni multimediali senza dover collegare altoparlanti esterni.

3.100 ANSI lumen, un rapporto di contrasto pari a 600:1 e una connessione DVI-I: queste caratteristiche garantiscono le proiezioni di immagini brillanti di alta qualità e la rumorosità massima è limitata a soli 27 decibel in modalità Risparmio. Inoltre, il PLC-XC55, il primo videoproiettore portatile sotto i 5 kg, è dotato di un sistema automatico di sostituzione filtro, che rende possibile l’utilizzo dell’apparecchio senza manutenzione per 3.000 ore. Un codice PIN e il codice di blocco assicurano un alto grado di protezione del videoproiettore contro il furto e l'utilizzo non autorizzato. Questo apparecchio sarà disponibile a partire da metà luglio al prezzo consigliato di 1.700 € (IVA esclusa).

Per quanto riguarda il segmento dei monitor LCD resistenti all’acqua, SANYO presenta a Las Vegas il 52LH1WP, un monitor in full HD da 52 pollici. Con questo apparecchio si possono ottenere immagini nitide per segnaletica digitale, anche a notevoli distanze. Il monitor è anche indicato per uso esterno e nelle condizioni ambientali più avverse: può infatti resistere non solo a polvere, sporco, olio e fumo, ma anche a umidità e a basse temperature fino a -20°C.

Infine, SANYO presenta il PLC-XL51 che, con i suoi 2.700 ANSI lumen, è la versione più luminosa del modello precedente di SANYO con la più corta distanza di proiezione.

Proprio come il suo predecessore, infatti, questo apparecchio è in grado di proiettare immagini della dimensione di 2 metri (diagonale d’immagine da 80 pollici) ad una distanza di appena 8 cm tra il videoproiettore e la superficie di proiezione. Grazie a questa sua caratteristica, il PLC-XL51 è in grado di proiettare immagini su soffitti, pavimenti o muri ed è la soluzione ottimale per proiezioni in ambienti di piccole dimensioni.