• Varie
  • Posted
  • Hits: 397

Symantec Managed Backup Services

Symantec Corp. (Nasdaq: SYMC) ha presentato Symantec Managed Backup Services, un'offerta completa per la gestione delle operazioni di backup e recovery che permette ai clienti di utilizzare con maggiore efficacia le risorse IT focalizzandosi sulle priorità di business. Le aziende sono dotate di un numero sempre maggiore di piattaforme, applicazioni, server, macchine virtuali e database che necessitano di protezione. Esternalizzare le funzioni IT come il backup e il recovery garantisce la disponibilità 24hx7 e permette di concentrare le risorse IT su iniziative più strategiche, rispondere ai requisiti di conformità e ridurre il rischio IT complessivo.

“L'attuale clima economico porta molte aziende a valutare quali funzioni poter affidare in out-tasking”, ha sottolineato Adam Couture, Principal Analyst di Gartner. “I blocchi delle assunzioni e le forti limitazioni alle spese di capitale sono ormai all'ordine del giorno, motivo per cui le divisioni IT devono necessariamente identificare le funzioni business-critical e valutare quali fra queste possano essere gestite più efficacemente da un service provider esterno”.

Il problema della carenza di risorse umane è affiancato da altre problematiche come le crescenti aspettative della clientela e l'incremento dei livelli di servizio.
Tre quarti delle aziende oggetto della ricerca “State of the Data Center”, realizzato da Symantec, affermano che le loro aspettative stanno aumentando gradualmente o rapidamente. Inoltre, il 60% degli intervistati ha ammesso che soddisfare i livelli di servizio imposti risulta molto o molto più difficile. Il 43% ha poi evidenziato che riuscire a trovare personale qualificato rappresenta un grosso o enorme problema.

Symantec Managed Backup Services aiuta le imprese nella gestione degli ambienti Symantec NetBackup su base continuativa – ottimizzando così gli investimenti compiuti a favore della tecnologia. Il servizio è pensato per quei clienti che desiderano adottare un approccio di tipo proattivo alla strategia di backup e recovery, affidando agli esperti Symantec la gestione quotidiana delle operazioni di backup per fare leva sull'infrastruttura Symantec NetBackup esistente.

Basata sui processi ITIL e su una profonda competenza di prodotto, l'offerta Symantec Managed Backup Services coniuga funzioni di amministrazione locale, on-site o off-site, con una capacità di monitoraggio remoto 24 ore al
giorno, gestione degli incidenti, richieste di ripristino, supporto alla pianificazione e all'ottimizzazione e capacità di reporting.
I servizi vengono gestiti da parte di un Service Delivery Manager locale che supervisiona le attività quotidiane e fornisce al cliente report mensili completi e dettagliati.

Symantec Managed Backup Service offre le seguenti funzioni:

- Gestione proattiva delle problematiche: la stretta collaborazione con il Managed Services Operation Center permette al Service Delivery Manager di gestire le problematiche in maniera proattiva e graduale risolvendole velocemente.
- Migliori prestazioni di backup e recovery: le profonde competenze di Symantec in materia architetturale e operativa permettono una consulenza proattiva sui temi di engineering, deployment e gestione continuativa delle attività di backup e recovery per soddisfare SLA rigidi.
- Maggiore conformità a normative e audit: l'esternalizzazione delle attività di backup e recovery garantisce che tutti i dati di business critici vengano sottoposti a un rigido controllo del servizio, dando ai clienti la possibilità di allinearsi a normative e audit.
- Utilizzo strategico delle risorse IT: le aziende trovano difficoltà nel reperire personale specializzato nella protezione dei dati.
A questo riguardo l'esternalizzazione delle operazioni di backup e recovery permette allo staff di concentrarsi su importanti iniziative strategiche.
- Controllo dei costi: l'esternalizzazione delle attività di backup e recovery consente ai clienti di ottimizzare le spese attuali e future dedicate all'hardware e alle facility; permette inoltre la totale trasparenza e prevedibilità dei costi inerenti le attività di backup e recovery.

“Molte aziende stanno provvedendo all'aggiornamento e alla modernizzazione delle loro infrastrutture di backup con l'obiettivo di stare al passo con la crescita continua delle informazioni e con requisiti di recovery sempre maggiori”, ha
spiegato Anil Chakravarthy, Senior Vice President di Symantec Global Services. “Allo stesso tempo, queste stesse aziende stanno anche valutando l'esternalizzazione come possibile approccio teso a ridurre i costi e a ottenere maggiori livelli di affidabilità. Symantec Managed Backup Service è in grado di garantire risparmi fino al 20% sulle spese operative a fronte di una percentuale di successo del 97% nelle operazioni di backup”.

Prezzi e disponibilità

L'offerta Symantec Managed Backup Services è già disponibile.
Il prezzo prevede un canone mensile per ogni client server gestito.

- Jacopo P. -