• Varie
  • Posted
  • Hits: 1033

Nuovi Catalyst 8.5.

AMD ha reso disponibili online i nuovi driver Catalyst 8.5 per schede video ATI Radeon e sistemi operativi Microsoft Windows e Linux.

Nuovi Catalyst 8.5.

La nuova release, per quanto concerne i sistemi Windows, integra le seguenti novità:
  • Catalyst Control Center Component Video: introdotto il supporto 480i e 480p. Le due risoluzioni sono ora disponibili nella lista predefinita dei formati video component, visibile nella scheda Catalyst Control Center->Component Video->Advanced page.
  • ATI Graphics Driver Un-install Enhancement: migliorata l'applicazione per la disinstallazione dei driver. Sono ora visibili due opzioni: "Remove ATI Radeon graphics software, leave chipset software (RECOMMENDED)" e "Completely remove all ATI/AMD (Graphics/Chipset) software".
  • SECAM TV Out Support: introdotto il supporto all'interno dei driver grafici per permettere l'uscita verso TV aderenti allo standard SECAM.
  • 1080p HDTV custom mode: integrata la modalità 1080p HDTV. Questa funzionalità sarà disponibile per i dispositivi che usano un connettore HDMI.
  • HDMI Audio for non-standard TV modes: Supporto all'audio via HDMI per tutte le modalità TV timing e le modalità TV non standard (CEA 861b). Se viene usata una modalità non standard nella connessione iniziale alla TV, una notifica dovrebbe informare l'utente che l'audio potrebbe essere fuori sincronia. Un'interfaccia grafica permette di disabilitare l'audio, se l'utente lo desidera. L'interfaccia utente nel Catalyst Control Center dovrebbe mostrare la lista delle modalità TV timing (sia standard che non) e la possibilità di abilitare l'audio per ogni modalità.
  • Adaptive AA on OpenGL for Catalyst Control Center: integrato il supporto Adaptive AA per Orca Driver.
  • 1080p24 Mode Support: i nuovi driver supportano la modalità 1 080p24. Questa funzionalità è disponibile per i display con connettore HDMI.
  • Windows XP Service Pack 3 support: supporto ufficiale al nuovo pacchetto di aggiornamento di Windows Xp con tutti i prodotti della serie ATI Radeon.
Dal punto di vista delle prestazioni con i videogiochi, AMD specifica quanto segue:
  • Call of Juarez DX10: miglioramento delle prestazioni fino al 12% su sistemi con scheda video ATI Radeon HD 3xx0.
  • Halo: miglioramento delle prestazioni dal 10 al 30% su tutti i prodotti ATI Radeon.
  • Lost Planet DX10: incremento delle prestazioni dal 5 al 35% su sistemi ATI Radeon HD 3xx0.
  • Stalker DX9: prestazioni in crescita del 20-50% con HDR abilitato su tutti i prodotti ATI Radeon HD38x0.
  • World in Conflict DX10: miglioramento velocistico fino al 25% su sistemi con scheda ATI Radeon HD36x0 e/o ATI Radeon 38x0. Incrementi delle prestazioni persino maggiori in presenza di una scheda ATI Radeon 3870 X2.
Per quanto riguarda i driver Linux, risolti diversi problemi e introdotte le voci Mipmap Detail, Catalyst A.I., e AA Filters nella scheda 3D ORCA del Catalyst Control Center Linux Edition.

I driver sono disponibili qui.