• Varie
  • Posted
  • Hits: 516

Nikon D3x in uscita

Nikon ha rilasciato sul suo sito le caratteristiche sulla sua nuova reflex professionale, la D3x

La D3X ridefinisce gli standard per la fotografia DSLR ad alta risoluzione in studio e in esterni. Il sensore CMOS in formato FX da 24,5 megapixel permette di ottenere file di immagini con eccezionali livelli di dettaglio e gradazioni di tonalità e vanta inoltre un'estensione ISO da 100 a 1600. Il robusto otturatore realizzato in materiale composito di Kevlar e fibra di carbonio e il modulo di elaborazione delle immagini EXPEED consentono di riprendere fino a 5 fps (7 fps in modalità ritaglio DX). L'avanzato Sistema di riconoscimento scena consente di ottenere eccellenti esposizioni ed è supportato dall'apprezzato sistema AF a 51 punti di Nikon, con la sua ampiezza di copertura e i punti selezionabili singolarmente. I controlli immagine selezionabili semplificano l'elaborazione delle immagini nella fotocamera, consentendo di risparmiare tempo in fase di post-produzione. Il monitor LCD da 3 pollici ad alta definizione supporta due modalità Live View e un'uscita video HDMI. Il tutto protetto da un corpo in lega di magnesio, impermeabile a tutte le condizioni ambientali.

Nikon D3x in uscita







Caratteristiche principali
  • Sensore CMOS in formato FX da 24,5 megapixel con rapporto segnale/disturbo elevato, ampia gamma dinamica e lettura a 12 canali.
  • ISO 100 – 1600: estendibile fino a un massimo di 6400 (equivalente) e un minimo di 50 (equivalente).
  • Ripresa in sequenza a 5 fps (7 fps in modalità ritaglio DX)
  • Modulo di elaborazione delle immagini EXPEED con conversione A/D a 14 bit ed elaborazione delle immagini a 16 bit per una straordinaria gradazione di tonalità.
  • Il Sistema di riconoscimento scena avanzato abbina la misurazione della fotocamera’ e i sensori AF per ottenere esposizioni precise e immagini ben definite.
  • Sistema AF Multi-CAM3500FX a 51 punti. Selezionabile o configurabile singolarmente con impostazioni di copertura a 9, 21 e 51 punti.
  • I controlli immagine semplificano l'elaborazione delle immagini nella fotocamera, consentendo la personalizzazione dei parametri di immagine prima dello scatto e garantiscono il controllo completo su nitidezza, contrasto, luminosità, tonalità e saturazione nei diversi modi colore.
  • Monitor LCD VGA da 3 pollici e 920.000 punti con ampio angolo di visione da 170 gradi.
  • La visione Live View con autofocus consente di comporre immagini utilizzando il monitor LCD. Sono supportati due modi: Mano libera o Cavalletto.
  • Due modalità di ritaglio: formato DX e rapporto 5:4. La modalità ritaglio DX può essere attivata automaticamente se si monta un obiettivo DX.
  • Risposta rapida: ritardo dell'otturatore pari a circa 40 ms e oscuramento del mirino di 55 ms.
  • Otturatore estremamente preciso realizzato in materiale composito di Kevlar e fibra di carbonio particolarmente resistente: indice standard di 300.000 cicli, con un tempo di posa massimo di 1/8000 secondi e sincronizzazione flash fino a 1/250 secondi.
  • Il D-Lighting attivo consente di ottenere magnifiche immagini ad alto contrasto grazie all'applicazione automatica della compensazione del contrasto al momento dello scatto.
  • Doppio alloggiamento per schede CF: configurabile per registrazioni parallele (simultanee) e seriali (consecutive).
  • L'interfaccia dell'uscita video HDMI consente il collegamento a sistemi video ad alta definizione.
  • Ergonomia intuitiva con posizionamento dei pulsanti ottimizzato per un utilizzo più rapido e comodo.
  • Corpo resistente in lega di magnesio realizzato per assicurare ottime prestazioni nelle condizioni più difficili.
  • Supporto dei collegamenti LAN wireless ed Ethernet attraverso il trasmettitore senza cavi opzionale WT-4.


Nikon non ha reso noto il prezzo della punta di diamante delle sue reflex ma dai vari rumors della rete dovrebbe aggirarsi a circa 8000 dollari, ovviamente solo il corpo macchina.