• Varie
  • Posted
  • Hits: 593

MCAFEE: pericolo celebrità dal web

Milano, 17 settembre, 2008 – Brad Pitt ha superato Paris Hilton nella classifica delle celebrità più pericolose da cercare sul web secondo una ricerca di McAfee, azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza. Per il secondo anno consecutivo, McAfee è entrata nell’affascinante mondo di Holliwood per svelare quali sono le celebrità più pericolose del web.

Cercare informazioni sulle star preferite non solo è un piacere peccaminoso, ma seriamente pericoloso per il tuo PC. I fan alla ricerca su Internet di “Brad Pitt,” e dei relativi download, foto, wallpaper e screen saver su di lui hanno il 18% di probabilità di avere il PC infettato da pericoli insidiosi come spyware, spam, phishing, adware, virus e altro malware.
I cybercriminali utilizzano il nome e l’immagine delle celebrità più famose del momento come Beyoncé e Justin Timberlake, per ingannare gli utenti di Internet che navigano sul web alla ricerca di gossip, screen saver e suonerie attirandoli su siti web che sembrano apparentemente autentici.
Brad Pitt e Justin Timberlake sono le celebrità maschili più pericolose da cercare su Internet, mentre Beyoncé e Heidi Montag cavalcano la classifica di quelle femminili.  Paris Hilton, che era la prima in classifica tra le celebrità più pericolose del Web nel 2007, è sorprendentemente assente dalla lista di quest’anno. Scomparsa anche Britney Spears, classificata al 4° posto nel 2007.
McAfee ha stilato questa classifica utilizzando la tecnologia McAfee® SiteAdvisor® . La lista dei nomi celebri di Hollywood che ottengono il numero più elevato di siti pericolosi durante la ricerca sul web include:


1   
Brad Pitt –  Digitando “Brad Pitt screensaver”, oltre la metà dei siti Web ottenuti dal motore di ricerca risultavano contenere download malevoli con spyware, adware e virus.

2   
Beyoncé  – Inserendo “suonerie Beyoncé” nel motore di ricerca sono stati trovati siti web pericolosi che promuovono offerte poco chiare e fuorvianti per raccogliere le informazioni personali degli utenti.

3   
Justin Timberlake – L’interesse per le sue grandi conquiste lo rende un bersaglio facile per spammer e hacker. Durante la ricerca “Justin Timberlake download” un sito web che offriva download musicali gratuiti è stato riconosciuto come direttamente collegato a spam, spyware e adware. 

4   
Heidi Montag – La star di “The Hills” è popolare nelle ricerche su Internet per i suoi wallpaper. Rappresenta una vera e propria esca ai siti web di wallpaper contenenti centinaia di download pieni di malware.

5   
Mariah Carey – Spammer e hacker stanno utilizzando i siti web di screen saver di  Mariah Carey per rimandare ad altri siti dove è stata verificata la presenza di spyware, adware e download pericolosi.

6   
Jessica Alba –  Siti pericolosi contrassegnati con icona rossa sono stati rilevati anche durante la ricerca di “Jessica Alba” e “Jessica Alba download.” I siti contenevano centinaia di download malevoli, link ad altri siti pericolosi, offerte fuorvianti per ottenere informazioni, e una mole considerevole di spam fornendo l’indirizzo e-mail.

7   
Lindsay Lohan – Questa giovane stella di Hollywood è pericolosa da cercare online proprio per la sua popolarità. Digitando “Lindsay Lohan download” nei motori di ricerca sono risultati numerosi siti web che nascondevano adware a volontà.

8   
Cameron Diaz – I cybercriminali sfruttano i siti per scaricare le foto di Cameron Diaz per inserire  link ad altri siti pericolosi contenenti spyware.

9   
George Clooney, Rihanna – La tecnologia McAfee ha rilevato un sito web contenente centinaia di wallpaper pericolosi e download di immagini dopo avere digitato “George Clooney download”. “Rihanna pictures” è risultato essere un termine di ricerca pericoloso, poiché McAfee ha identificato un sito che inviava e-mail di spam all’indirizzo fornito per il test.

11   
Angelina Jolie – Digitando “Angelina Jolie download” nel motore di ricerca, il software ha evidenziato un sito pericoloso con 978 wallpaper e download di foto che celavano malware infetto, così come altri link che rimandavano ad altre URL potenzialmente pericolose.

12   
Fergie – Fergie rimandava a un sito di screen saver contenente 111 download pericolosi che potevano seriamente compromettere la privacy del PC con spyware e adware indesiderati.

13   
David Beckham, Katie Holmes –  Il termine di ricerca “David Beckham” ha generato una grande quantità di wallpaper e download di screen saver contenenti malware. Gli utenti dovrebbero inoltre fare attenzione cercando online “Katie Holmes” – un sito di download pubblicizzava screen saver gratuiti che, se scaricati, sono in grado di infettare il computer con programmi malevoli come spyware.

15   
Katherine Heigl – La star di Hollywood negli ultimi anni è suscettibile ai pericoli di Internet. Digitando “Katherine Heigl” un sito è stato identificato come contenente centinaia di immagini infette contenenti malware.


I cybercriminali utilizzano svariati metodi, tuttavia uno dei modi più semplici ma efficaci è quello di ingannare gli utenti facendo leva sull’interesse degli appassionati del gossip sui loro VIP preferiti,” ha affermato” Jeff Green, Senior Vice President Product Development & Avert Labs di McAfee.

“Sfruttare il mondo nell’attualità, della cultura pop o dei siti più visitati di Internet è un modo semplice di operare. E data l’ossessione dei molti fan nel seguire gli stili di vita delle celebrità, rappresentano un target facile. È necessario proteggersi con le dovute precauzioni anche durante la normale navigazione sul web, dal momento che molte sotto-sezioni o collegamenti ad altri siti potrebbero riempire di malware il computer degli utenti.”

La tecnologia di McAfee SiteAdvisor

McAfee SiteAdvisor monitora e analizza costantemente la quasi totalità del traffico Internet. Le valutazioni di SiteAdvisor si basano su una tecnologia proprietaria all’avanguardia per effettuare test automatici dei siti web. Le valutazioni si basano anche sull’esperienza di navigazione degli utenti che forniscono la loro valutazione direttamente alla community attraverso il forum e ai ricercatori McAfee. Disponibile sia per Internet Explorer che per Firefox, McAfee SiteAdvisor può essere scaricato gratuitamente a questo indirizzo: www.siteadvisor.com.
SiteAdvisor ha ottenuto numerosi riconoscimenti: la valutazione 5-stelle su Download.com di CNE, il “50 Coolest Web Sites” del Time Magazine, il “Best of What’s New” di Popular Science, e il riconoscimento “Recognition of Excellence in Innovation” dell’US Department of Commerce.

- Jacopo P. -