• Varie
  • Posted
  • Hits: 588

McAfee & Secure Computing

McAfee è in una posizione unica per offrire la serie più completa di soluzioni per la sicurezza delle reti attualmente disponibili

McAfee consolida la propria leadership tecnologica nella sicurezza grazie alle soluzioni per la sicurezza di reti, terminali e “In-the-Cloud”più estese del settore



SANTA CLARA, Calif., 19 novembre 2008 – McAfee, Inc. (NYSE: MFE) ha annunciato oggi di aver completato l’acquisizione di Secure Computing Corporation (NASDAQ:SCUR) per il valore di $5.75 dollari per azione comune in contanti, che rappresentano un controvalore azionario complessivo per le azioni di Secure Computing pari a circa 418 milioni di dollari. Inoltre, le azioni in circolazione del pacchetto azionario privilegiato di Secure Computing saranno riscattate in contanti per un valore complessivo di circa 85 milioni di dollari. Complessivamente, al netto della liquidità disponibile di Secure Computing, la transazione è stata valutata in circa 462 milioni di dollari.

Come precedentemente annunciato, Dan Ryan, president e chief executive officer di Secure Computing, guiderà la business unit di prodotto Network Security di McAfee e riporterà direttamente a Dave DeWalt, chief executive officer e presidente.  
“L’obiettivo di McAfee è quello di fornire una sicurezza intelligente in grado di fornire protezione a 360°, per i terminali, la rete e tutti i punti intermedi,” ha dichiarato DeWalt. “La posizione dominante di McAfee nella sicurezza dei terminali e nella prevenzione delle intrusioni alla rete, insieme alla leadership di Secure Computing nella protezione per il web e la posta elettronica , mettono McAfee nella posizione privilegiata di poter gestire le sfide di sicurezza più critiche dei propri clienti. I nostri clienti infatti potranno consolidare le proprie difese grazie a una delle più potenti tecnologie oggi disponibili.”

Per semplificare le operazioni relative alla sicurezza, McAfee prevede di potenziare la propria offerta di soluzioni per la rete e gli endpoint al fine di fornire una robusta soluzione di gestione della sicurezza attraverso McAfee ePolicy Orchestrator. Inoltre, McAfee prevede di utilizzare la tecnologia TrustedSource di Secure Computing per estendere i servizi intelligenti di security “in-the-cloud” per un ulteriore livello di difesa.  
Secure Computing annovera oltre 22.000 clienti in 106 nazioni che potranno affidarsi a McAfee come unica fornitore per una sicurezza completa. 

McAfee prevede ordini Secure Computing compresi tra i 30 e i 40 milioni di dollari a seguito dell’acquisizione per il periodo che si conclude il 31 dicembre 2008. Inoltre, McAfee prevede che l’impatto dell’acquisizione di Secure Computing sui risultati del quarto trimestre 2008 sarà neutro o leggermente diluitivo sugli utili per azione non-GAAP e maggiormente diluitivo sugli utili 2008 GAAP per azione del quarto trimestre. Gli utili non-GAAP per azione escluderanno l’impatto relativo all’ammortamento dei beni intangibili acquisiti, i costi di indennizzo delle azioni e altre spese o oneri una tantum.
- Jacopo P. -