• Varie
  • Posted
  • Hits: 589

IBM:soluzioni per la tracciabilità

È l’unico software presente sul mercato ad associare la potenza della business intelligence a un software di condivisione delle informazioni conforme allo standard EPICS (Electronic Product Code Information Sharing). 

InfoSphere Traceability Server è utilizzato in diversi settori per risolvere una varietà di sfide. Nel settore farmaceutico, produttori e distributori lo impiegano per conformarsi alle norme emergenti sul 'pedigree' per i farmaci. Ad esempio, la Golden State Medical Supply, produttore per conto terzi, utilizza il software per assicurare la conformità alle future normative nello Stato della California in materia di “pedigree” dei farmaci. Analogamente, i produttori e distributori di prodotti alimentari utilizzano il software per consentire la tracciabilità dei prodotti, e soddisfare così l'esigenza di maggiore responsabilità nella catena di fornitura alimentare. All’avanguardia, in questo senso, è il più grande fornitore norvegese di prodotti alimentari, Nortura, che collabora con IBM per creare una soluzione di tracking che aiuta a rendere le forniture alimentari dell’azienda più sicure, grazie a un sistema in grado di tracciare la provenienza della carne e dei prodotti avicoli.
Le organizzazioni che utilizzano InfoSphere Traceability Server potranno ora esaminare i dati dei sensori con il vantaggio degli elementi di conoscenza, della visibilità e dell’intelligence automatizzata forniti dalle funzionalità incorporate di reporting, analisi, dashboard, alert e notifica di IBM Cognos 8 BI. Ad esempio, le aziende farmaceutiche possono utilizzare il software per monitorare i dati dei sensori non solo per la conformità alle norme sui 'pedigree' dei farmaci, ma anche per valutare l'efficacia dei propri processi di business. Allo stesso modo, le case automobilistiche che si servono di InfoSphere Traceability Server per monitorare la posizione dei container di spedizione potranno ora sfruttare le funzionalità di analisi di Cognos per determinare l’efficacia dell'utilizzo dei container e il motivo di eventuali smarrimenti. In entrambi i casi, gli elementi di conoscenza supplementari forniti dalle capacità di business intelligence possono tradursi in un’ottimizzazione dei processi di business e, quindi, in un’attività più agile. 

InfoSphere Traceability Server è pienamente conforme alla norma EPCIS, che consente ai partner commerciali di condividere le informazioni acquisite utilizzando le tecnologie dei sensori.
Grazie all’uso di software che soddisfa le norme EPCIS, le organizzazioni possono creare sistemi utilizzabili per condividere le informazioni sui movimenti dei prodotti con qualsiasi partner commerciale che adotti una soluzione conforme a EPCIS.
- Jacopo P. -