• Varie
  • Posted
  • Hits: 414

HP al servizio di DreamWorks Animation

HP_logo


La potenza della tecnologia HP e la creatività di DreamWorks Animation SKG, Inc. (Nasdaq: DWA) si uniscono ancora una volta per la saga dell’orco Shrek, con il capitolo finale “Shrek  e vissero felici e contenti”, che arriverà questa estate nei cinema di tutta Europa in 3D.


Un esercito di orchi verdi, centinaia di streghe ballerine e tutti gli originali personaggi della serie invaderanno le sale per la prima volta nella spettacolarità del 3D. Gli eccezionali risultati ottenuti dal film sono stati possibili anche grazie alla tecnologia HP, messa al servizio dello sviluppo dell’intera saga fin dall’inizio. “Shrek e vissero felici e contenti” ha visto l’impiego di workstation HP Z800, server blade HP ProLiant, soluzioni di telepresenza HP Halo, array virtuali HP StorageWorks Enterprise, sistemi di archiviazione di rete HP StorageWorks X9000 e monitor HP DreamColor.

“In DreamWorks Animation realizziamo due-tre film in 3D ogni anno, con l’intento di garantire ogni volta un divertimento e una qualità sempre maggiori”, ha affermato Ed Leonard, Chief Technology Officer dell’azienda. “HP ci dà una mano in questo nostro obiettivo, assicurando gli strumenti e i prodotti migliori ai nostri film-maker, che possono così sfruttare tutte le potenzialità che la tecnologia può offrire, anziché lottare contro i suoi limiti”.
- Pirro Jacopo -
La potenza della tecnologia HP e la creatività di DreamWorks Animation SKG, Inc. (Nasdaq: DWA) si uniscono ancora una volta per la saga dell’orco Shrek, con il capitolo finale “Shrek e vissero felici e contenti”, che arriverà questa estate nei cinema di tutta Europa in 3D.

Un esercito di orchi verdi, centinaia di streghe ballerine e tutti gli originali personaggi della serie invaderanno le sale per la prima volta nella spettacolarità del 3D. Gli eccezionali risultati ottenuti dal film sono stati possibili anche grazie alla tecnologia HP, messa al servizio dello sviluppo dell’intera saga fin dall’inizio. “Shrek e vissero felici e contenti” ha visto l’impiego di workstation HP Z800, server blade HP ProLiant, soluzioni di telepresenza HP Halo, array virtuali HP StorageWorks Enterprise, sistemi di archiviazione di rete HP StorageWorks X9000 e monitor HP DreamColor.

“In DreamWorks Animation realizziamo due-tre film in 3D ogni anno, con l’intento di garantire ogni volta un divertimento e una qualità sempre maggiori”, ha affermato Ed Leonard, Chief Technology Officer dell’azienda. “HP ci dà una mano in questo nostro obiettivo, assicurando gli strumenti e i prodotti migliori ai nostri film-maker, che possono così sfruttare tutte le potenzialità che la tecnologia può offrire, anziché lottare contro i suoi limiti”.