• Varie
  • Posted
  • Hits: 504

Facebook e McAfee per internet più sicuro

image001


SANTA CLARA, Calif., 13 gennaio, 2010 – McAfee (NYSE: McAfee), la principale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza, e Facebook hanno annunciato oggi una partnership senza precedenti che fornirà ulteriore protezione a una porzione considerevole della popolazione di Internet. Attraverso questa partnership, le due aziende hanno creato in maniera congiunta soluzioni di sicurezza che includono il software di sicurezza McAfee, uno strumento personalizzato di scansione e ripristino, e materiale educativo semplice e intuitivo che Facebook agli metterà a disposizione degli oltre 350 milioni di utenti. Si tratta della prima offerta di sicurezza nel suo genere e rappresenta un’importante pietra miliare nella lotta per proteggere Internet e ridurre il crimine informatico globale.

Secondo i termini della partnership, McAfee è il fornitore esclusivo del software di sicurezza consumer di Facebook, e gli utenti Facebook potranno usufruire di un abbonamento in omaggio di sei mesi al software McAfee Internet Security™ Suite. Trascorsi i sei mesi, agli utenti Facebook saranno riservati sconti speciali sul costo dell’abbonamento. Facebook dedica ogni guadagno economico di questa partnership a beneficio degli utenti e non ricaverà alcun profitto dalle sottoscrizioni degli utenti. Il software McAfee® Internet Security Suite protegge i PC da minacce online, virus, spyware, hacker, truffe online, furti di identità e criminali informatici, e include la pluripremiata tecnologia di valutazione McAfee® SiteAdvisor®.
Nel raro caso in cui un account Facebook venga compromesso, Facebook ha sviluppato un processo innovativo che richiede agli utenti di seguire dei passaggi per ripristinare la sicurezza dell’account Facebook e imparare le best practice di sicurezza.  In base alla partnership, questo processo include anche la tecnologia personalizzata di McAfee per la bonifica del computer degli utenti. L’utilizzo di questo strumento è gratuito.
Per mantenere gli utenti informati sulle ultime minacce, Facebook e McAfee collaboreranno per sviluppare contenuti educativi nella Facebook Security Page, la principale risorsa di informazioni in tema di sicurezza con oltre un milione di fan. Inoltre, la pagina personale di McAfee su Facebook sarà costantemente aggiornata (www.facebook.com/mcafee) e includerà la sezione  “Protect Your PC” con dei contenuti dedicati alla sicurezza del computer, oltre alla sezione “Protect Your Kids” con i consigli per i genitori e “Security Notes”.

“Facebook prende la sicurezza molto sul serio e ha compiuto sforzi significativi per proteggere i suoi utenti e il servizio investendo in team dedicati e sistemi sofisticati, e questa partnership con McAfee supporta ulteriormente questa missione,” ha affermato Todd Gebhart, executive vice president and general manager, McAfee Consumer, Mobile and Small Business.  “Crediamo che la nostra partnership reale contribuirà a fare realmente la differenza nella lotta per proteggere Internet offrendo a così tante persone in più l’accesso alla tecnologia di sicurezza leader di mercato di McAfee”.
Facebook ha selezionato McAfee dopo un processo di analisi comparativa dei principali vendor di sicurezza. McAfee è stata valutata come il fornitore numero uno nella detenzione delle minacce1,e la tecnologia McAfee Active Protection™ fornisce protezione bloccando sia le minacce online note che sconosciute in maniera pressoché istantanea.
Ricerche hanno mostrato che la percentuale degli utenti che non hanno un antivirus aggiornato, un firewall e una soluzione anti-spyware abilitati arriva al 78%, e il 48% di essi possiede un antivirus scaduto, la protezione più essenziale2. Così, molte persone che non possiedono nemmeno la protezione basilare per i loro computer costituiscono ovviamente un rischio per se stessi ma anche per le persone con cui interagiscono online.

L’accordo tra McAfee e Facebook è stato studiato proprio per affrontare questo problema

“Collaborando con un leader di mercato come McAfee stiamo facendo un passo in avanti che non conosce precedenti nel rendere tutto il Web più sicuro e riducendo la possibilità di minacce che vengono portate all’interno del nostro servizio da parte di utenti inconsapevoli,” ha affermato Elliot Schrage, vice president of global communications, marketing, and public policy, Facebook. “Mantenere Internet sicuro richiede che tutti gli utenti, vendor di sicurezza e le società del Web lavorino insieme.  Crediamo di avere sviluppato un modello eccellente per questa collaborazione, e per garantire il valore più elevato possibile ai nostri utenti Facebook non accetterà alcun guadagno dalle sottoscrizioni. Ci auguriamo che altri servizi prenderanno questa iniziativa come esempio”.  
Al momento del lancio, il software McAfee Internet Security Suite sarà disponibile per gli utenti Facebook negli Stati Uniti, in Austria, Italia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Francia, Canada, Messico e Brasile. Numerosi altri paesi verranno aggiunti nel corso del primo trimestre dell’anno.
- Pirro Jacopo -