• Varie
  • Posted
  • Hits: 489

Facebook e l'email marketing

“Sai che Giovanni si è fidanzato?”
“Ma davvero? Ma ne sei sicuro?”
“Certo che sono sicuro: l’ho letto su Facebook! Ha cambiato il suo stato da SINGLE a RELAZIONE COMPLICATA!”.
“Se l’ha scritto su Facebook è una cosa seria! Dobbiamo indagare! E tu hai visto che Michela si è laureata?”
“Mi prendi per ignorante? Ho visto le foto del suo profilo: carino l’abito!”

Nulla può sfuggire alla magica rete di Facebook! Ogni informazione è preziosa, perché non utilizzarla per il nostro marketing?
Ogni individuo vive l’intrinseco bisogno di sognare, di sentirsi determinante nel proprio destino e nel futuro della società, di poter prendere parola, di esserci in prima persona, di dare corpo ai propri passi. Ogni persona vorrebbe vivere da protagonista, ogni essere umano ha la necessità di sentirsi prezioso. Il successo dei social network nasce proprio da questa consapevolezza: ogni uomo è importante e le informazioni che ognuno porta con sé sono fondamentali per l’economia e la società in genere.

Facebook, il più importante social network del mondo con oltre 150 milioni di utenti, si basa su una logica semplicissima, quella binaria: si può essere amici o meno.
Solo con gli amici è possibile condividere le informazioni, solo degli amici è possibile catturare l’attenzione, solo il mondo circostante e la rete a cui si appartiene si può comprendere nel dettaglio. Il marketing nasce nel momento in cui si estende la propria rete in larga misura e ci si impegna a raggiungere le persone là dove essere vivono, nella rispettiva casa, nel proprio ambiente di lavoro. Non basta essere semplicemente presenti, ma è importante essere presenti là dove il bisogno si manifesta, là dove si necessita di una risposta. Non è sufficiente essere bravi, è necessario essere i migliori. La percezione dei reali interessi delle persone sta alla base dell’email marketing e del marketing in generale: chiunque se ne occupi dovrebbe intuire gli altrui bisogni per fornire risposte concrete e immediate.
“Mario sta scegliendo il suo nuovo pc”, potrebbe essere uno “stato” tipico di Facebook, subito dopo, Andrea, amico di Mario, commenterà lo “stato” scrivendo: “Anche io devo comprarmi il nuovo portatile”, e così via con un’enorme condivisione di informazioni. A breve Mario e Andrea, potrebbero ricevere sulla propria casella di posta una bella email con un’offerta sui nuovi notebook messi in commercio.
Si è fornita una precisa risposta ad un’esigenza.
Dalla grande unione di Facebook e dell’email marketing nasce un mix decisivo. Con Facebook puoi mettere in comunicazione fra loro amici e clienti, puoi percepirne i reali bisogni e con una campagna di email marketing, accuratamente strutturata e pensata, puoi fornire le risposte attese in termini di prodotti o servizi. Dall’insieme di email marketing e Facebook nasce una struttura complessa che genera un senso di appartenenza ad una specifica società, veicola rapporti umani e commerciali di nuova generazione, molto più diretti e personalizzati benché virtuali… quindi, ci sei su Facebook?

- Jacopo P. -