• Varie
  • Posted
  • Hits: 599

COBOL alla piattaforma Amazon EC2

Micro Focus International plc (LSE.MCRO.L), azienda leader nella fornitura di soluzioni di “Enterprise Application Management, Development and Modernization”, ha annunciato l'intenzione di abilitare le applicazioni COBOL aziendali alla piattaforma Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2). 
Con le aziende che guardano al Cloud Computing quale strategia per il risparmio e la modernizzazione, Micro Focus propone un approccio sicuro e affidabile che non richiede alcuna ri-scrittura del codice permettendo ai clienti di risparmiare milioni di dollari rispetto alle alternative disponibili. 

Il supporto della piattaforma Amazon EC2 si inquadra nel recente lancio della proposta Enterprise Cloud Services da parte di Micro Focus. Con questi servizi i clienti hanno l'opportunità di utilizzare le loro applicazioni strategiche, Mission-Critical nelle aree dell'Europa e degli Stati Uniti in cui è disponibile la Amazon Elastic Compute Cloud. Ciò permetterà agli utenti di implementare rapidamente infrastrutture di Cloud Computing continuando a utilizzare le applicazioni e i sistemi impiegati abitualmente per gestire le loro attività. 

'Siamo lieti della decisione di Micro Focus di utilizzare i Web Services di Amazon per consentire ad aziende di ogni dimensione di beneficiare dei vantaggi offerti dal cloud computing', ha affermato Steve Rabuchin, Director of Developer Relations and Business Development di Amazon Web Services.
'Attraverso la piattaforma Amazon EC2, Micro Focus è in grado di fornire ai suoi clienti l’infrastruttura Web altamente scalabile e disponibile di cui hanno bisogno'. 
Amazon Elastic Compute Cloud è un Web Service che permette di adattare e configurare la capacità di elaborazione 'in-the-cloud'. L'interfaccia Web Service di Amazon EC2 offre questa caratteristica di configurabilità con semplicità e minimo attrito. Micro Focus supporta la piattaforma Amazon EC2 per ampliare le opzioni a disposizione dei clienti per l'accesso al Cloud Computing e beneficiare dei risparmi associati. 

La proposta Enterprise Cloud Services utilizza le chiavi di cifratura già possedute dalle aziende per proteggere i dati mission-critical in transito sulla rete o archiviati su infrastrutture per la memorizzazione persistenti su Cloud. 

'Siamo impegnati al 100% nei confronti di un approccio indipendente al cloud computing atto a supportare i clienti che desiderano trarre vantaggio dalla piattaforma Amazon EC2 per tagliare significativamente i costi futuri', ha dichiarato Mark Haynie, CTO per Application Modernization di Micro Focus. 'Per innovare nella difficile situazione economica attuale, le aziende devono adottare strategie improntate alla convenienza e alla flessibilità.
Perciò saremo al fianco di qualunque cliente desideri avvalersi del cloud computing pur disponendo di un budget IT limitato e di un focus sempre più spiccato sulla rapidità dei risultati'. 

Micro Focus è impegnata anche ad estendere la proposta Enterprise Cloud Services al proprio network di ISV per offrire l'opportunità di utilizzare il cloud computing quale nuovo canale commerciale. Portando le applicazioni COBOL su infrastrutture di cloud computing e utilizzando i tool di sviluppo Micro Focus per implementare interfacce Web 2.0 e SaaS (Software as a Service) dedicate, gli ISV hanno infatti la possibilità di rendere i loro sistemi disponibili a una categoria totalmente nuova di utenti. La proposta Enterprise Cloud Services fornisce anche sistemi di registrazione e pagamento che permettono agli ISV di addebitare il servizio ai loro clienti mediante abbonamento.
- Jacopo P. -