• Varie
  • Posted
  • Hits: 2734

Canon vince al Red Dot 2011 con PIXMA MG8150 e X Mark I

canon_logo

Canon vince due premi nel concorso di design più famoso al mondo.

Il concorso “Red Dot: product design 2011” – la più grande e prestigiosa competizione di design al mondo – ha assegnato il famoso sigillo rosso di approvazione per la qualità del design a un multifunzione e una calcolatrice Canon

PIXMA MG8150 è un multifunzione top di gamma dotato di un design elegante nero lucido e di un ampio pannello di controllo centrale, con display LCD TFT. Gli utenti possono stampare, copiare ed eseguire scansioni in pochi secondi con l'esclusivo sistema Touch Intelligent, facile da usare con il pannello a guida luminosa e i pulsanti a sfioramento. L'uso della tecnologia di stampa FINE con sei cartucce separate, consente una risoluzione di 9600 dpi con gocce d’inchiostro di appena un picolitro per colori incredibilmente dettagliati, ma anche per foto in bianco e nero. Il completo pacchetto software include Canon Full HD Movie Print che consente di stampare foto anche da file video.

PIXMA_MG8150 

 

Le calcolatrici della serie X Mark I (X Mark I, X Mark I Print e X Mark I Mouse) sono caratterizzate da un design di alta qualità con corpi lisci, angolati e comodi da maneggiare. La calcolatrice X Mark I è dotata di display costruito utilizzando materiali residui provenienti da lenti prismatiche Canon ed è stato il primo modello Canon business completamente alimentato a energia solare. X Mark I Print è una calcolatrice aziendale scrivente che unisce un’elegante semplicità con un ridotto impatto ambientale grazie al coperchio inferiore assemblato utilizzando materiali riciclati provenienti da fotocopiatori Canon. X Mark I Mouse è un’elegante calcolatrice personale “3 in 1” che funge anche da mouse laser wireless e da tastierino numerico per PC.

Canon-X-Mark-I-Calculator-black canon_xmark_1_mouse_1 X_Mark_I_print 

 

“Come sempre, la nostra giuria ha analizzato attentamente i prodotti presentati. La qualità del design è stata meticolosamente presa in considerazione nel processo di valutazione, con maggiore interesse verso soluzioni creative, innovative e originali. Questi criteri non sono i soli parametri di valutazione per un buon design, perché entra in gioco anche il potenziale di successo sul mercato. Questo potenziale può crescere enormemente grazie al nostro famoso premio di design”, afferma il professor Peter Zec, promotore del Red Dot Design Award.

Quest'anno hanno partecipato alla competizione aziende di 60 Paesi che hanno proposto 4.433 prodotti per aggiudicarsi il Red Dot Award Product Design.

 Leonardo Angelini