• Varie
  • Posted
  • Hits: 472

Buffalo leader nell'ambito dei NAS

econdo il rapporto In-Stat intitolato “Global Consumer Network Storage: Say Goodbay 500GB, Hello 2TB”, Buffalo continua a guadagnare posizioni nel mercato delle soluzioni NAS di largo consumo rispetto ai competitor Western Digital, Iomega e Hewlett Packard (HP). Il rapporto evidenzia, inoltre, come, a parte Buffalo, nel corso del 2008 le aziende networking-centric abbiano avuto performance inferiori rispetto alle aziende dedite allo storage tradizionale.
Il rapporto In-Stat pone anche l’accento sulla crescita delle vendite dei dispositivi con maggiore capacità di archiviazione e su come gli acquisti si stiano gradualmente spostando dai modelli da 500GB in favore di quelli da 1 TB e 2 TB.

Valéry Giorza, Marketing Manager per Europa del Sud & Benelux di Buffalo Technology, ha affermato: “Essere il numero uno nel mercato dei NAS di largo consumo per il quarto anno consecutivo è un importante riconoscimento per il nostro impegno nell’offrire ai nostri clienti i migliori dispositivi in questo ambito. Siamo lieti di continuare a raccogliere brillanti risultati in un settore in crescita, come quello dei NAS, per il quale continuiamo a sviluppare soluzioni in costante evoluzione come le necessità dei nostri clienti.”

Il rapporto In-Stat ha messo in evidenza che:

·Nel 2008 il mercato dei NAS per l’utenza privata è cresciuto del 24 per cento a livello mondiale;

·E’ prevista una crescita del mercato EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) superiore a quella delle altre aree tra il 2008 e il 2013;

·Tra gli intervistati, circa la metà dei possessori di NAS utilizza i dispositivi per ascoltare musica digitale e oltre un quarto li utilizzano per vedere video.
- Jacopo P. -