• Varie
  • Posted
  • Hits: 629

Array Mini ITX NAS

nas_fd


Legnano (MI), aprile 2009 – IDP, distributore italiano di tecnologia IT, arricchisce la propria offerta grazie all’acquisizione di componenti informatici destinati a cambiare gli standard di eleganza nel design e lo space concept dei prodotti di categoria.
È il caso di Fractal Design, giovane brand svedese che si sta imponendo nel mercato a colpi di prodotti ben curati, mirati e unici. Allo straordinario design si unisce, infatti, un rivoluzionario utilizzo degli spazi e l’attenzione per il consumer finale, con prezzi davvero interessanti per garanzie e credenziali così alte.

L’ultimo prodotto di questa filosofia, in cui IDP ha scelto di credere e investire, è un case specificamente pensato per il mercato Home Server dei NAS "fai-da-te" e destinato a creare una nuova, interessantissima nicchia: l’Array Mini ITX NAS.
Lanciato lo scorso 18 marzo, l’ultimo gioiello firmato Fractal Design, ha lo scopo di rendere disponibile sul mercato un case piccolo, (le dimensioni sono quelle di un tostapane 230x223x350mm per 4.1 kg di peso) adatto per il sempre più diffuso formato mini ITX, ma in grado di gestire al suo interno una grande capacità di storage.

Costruito in alluminio di altissima qualità e con un’attenzione assoluta per i dettagli, l’Array Mini ITX NAS fornisce un modo tutto esclusivo e particolare di memorizzare i vostri dati. La gabbia dei dischi rigidi ha lo spazio per ben 6 drive rimovibili e dotati di gommine in silicone anti-vibrazione per altrettanti HDD da 3,5 pollici e un SSD. L’ Array Mini ITX NAS monta schede madri Mini ITX, uno slot d’espansione e, in dotazione nella parte frontale del case, una ventola dell’altrettanto celebre e fortunata serie della casa svedese: la Silent. Con un diametro di 140mm, connettore 3-pin e cavi elettrici ricoperti in materiale tessile, questa specialissima ventola, nonostante un consumo ridotto, (2.52 W per una velocità di  600 RPM) e un bassissimo rumore di funzionamento (9 dBA), sviluppa un flusso d’aria di 39 CFM. Il filtro antipolvere, rimovibile e lavabile, assicura la massima pulizia è la capacità di mantenere stabile il case con temperature sempre adeguate e condizionate da aria pura filtrata attraverso i fori di areazione laterali posizionati sul pannello frontale.

In gioiellini di tecnologia e design come questi, per non spostare gli equilibri bisogna avere un alimentatore all’altezza. Per questo, sempre in dotazione, Fractal Design, ha incluso l’SFX 300W, PSU che rispetta sia i requisiti di efficienza 80 PLUS, che quelli di sicurezza CE e TUV. Dotato di 7 SATA-connectors, 1 Molex, 1 connettore 4-pin e 1 connettore 20/24pin,  

Un case destinato a cambiare gli standard di qualità e spazi dell’Home Server NAS e di cui IDP non poteva far altro che assicurarsi in brevissimo tempo la distribuzione.
- Pirro Jacopo -