• Varie
  • Posted
  • Hits: 434

Appliance McAfee Email and Web Security

image001


SANTA CLARA, CALIF. – 4 Novembre 2009—McAfee, Inc. (NYSE: MFE) ha annunciato oggi  McAfee Email and Web Security Appliance 5.5 per aiutare i clienti a proteggersi contro le più recenti minacce che utilizzano come vettore la posta elettronica e il Web, gestire il traffico e l’utilizzo di  Web ed  email e ridurre le esigenze di amministrazione dei sistemi.  Creata appositamente per le piccole e medie aziende, la soluzione offre protezione completa per email e Web in un’unica appliance integrata.


Le nuove Appliance McAfee Email and Web Security includono nuove caratteristiche e funzionalità, tra cui:

•          Integrazione delle tecnologie Artemis e  TrustedSource™ : la prima appliance McAfee che  si collega all’intelligence globale delle minacce delle tecnologie Artemis e TrustedSource, il sistema di intelligence per le minacce più preciso e completo sul mercato a livello internazionale

•          Clustering dell’appliance con bilanciamento del carico: varie appliance possono essere raggruppate per condividere le responsabilità di scansione per una maggior flessibilità,scalabilità e funzioni consolidate di gestione e reporting

•          Installazione più semplice: rileva automaticamente le impostazioni di rete e fornisce un wizard per la configurazione, contribuendo a semplificare le esigenze di installazione, ridurre il tempo richiesto e migliorare l’esperienza complessiva dell’utente

•          Nuovi wizard per le policy dei contenuti: è stata semplificata la creazione e l’impostazione delle policy per i contenuti grazie a nuovi wizard appositi e dizionari avanzati, che offrono anche una maggior flessibilità nell’enforcement e riducono falsi positivi ed errori di configurazione

•          Filtering degli URL integrato: la release 5.5 include inoltre il filtering degli URL senza costi aggiuntivi. Le funzioni di filtering negli URL, incorporate nell’appliance, includono oltre 90 categorie di siti Web, offrendo monitoraggio granulare sull’utilizzo del Web e funzioni di enforcement delle  policy. Il filtering degli URL include inoltre il pacchetto McAfee Web Reporter per una visualizzazione semplificata dell’utilizzo e dei trend del Web.



“Oltre alla loro comprovata efficacia nella protezione, queste appliance offrono ai clienti funzionalità di enforcement delle policy sull’utilizzo di email e Web, strumenti per la conformità, dashboard informative e funzioni di reporting complete,” ha affermato  Dave Macey, general manager della business unit Network Security di McAfee.  “Le funzionalità combinate di intelligence di McAfee offrono un ulteriore livello essenziale di protezione per proteggersi contro le minacce odierne più avanzate e funzionano mettendo insieme dati provenienti da milioni di sensori, creando un profilo in tempo reale di tutte le attività e i contenuti sospetti per poi tenere sotto controllo eventuali scostamenti rispetto al comportamento previsto”.

- Pirro Jacopo -