• Software
  • Posted
  • Hits: 1620

Streaming 4K grazie al formato HEVC H.265 approvato dall'ITU

Tags: full HDstreamingefficienzah264canaliitucompressioneformatoh265hevcavcvideo 4k

Ora è ufficiale: l'ITU (International Telecommunication Union) ha approvato l'ultimo formato di compressione H.265, già annunciato ad agosto. Il nuovo standard, conosciuto anche come HEVC (High Efficiency Video Coding), necessita di circa la metà del bit rate rispetto all'AVC H.264 (Advanced Video Coding), che attualmente ricopre circa l'80% di tutti i video presenti sul web.

HEVC H265 01

Offrendo quindi una ben più elevata efficienza nella compressione, i video possono avere anche il doppio della qualità con la stessa velocità di trasmissione. Con l'approvazione dell'H.265 i produttori cominceranno a integrare tale formato nei loro TV, nei lettori multimediali, applicazioni e altro, cosicché da poter essere utilizzato per la codifica dei canali TV o video sul web. Si può quindi giungere a canali televisivi Full HD e a video in streaming 4K.

HEVC H265 02

Alcuni dispositivi stanno già integrando il supporto alla compressione HEVC H.265, ma non passerà poco tempo prima che questo riesca ad affermarsi su ampia scala.

 

Fonte: FlatPanelsHD, ITU