• Software
  • Posted
  • Hits: 589

OSVR HDK V1.4 integra una nuova tecnologia per migliore la qualità delle immagini

Si espande la piattaforma di contenuti di OSVR ed è ora disponibile la versione più recente dell’OSVR HDK, come annunciato dagli organizzatori dell’Open Source Virtual Reality (OSVR), leader mondiale nell’hardware a software aperto per la realtà virtuale. Con l’ingresso di Crytek nell’ecosistema di OSVR, il CryENGINE ora supporta nativamente OSVR.  Ciò contribuisce ad abilitare ogni HMD compatibile con OSVR - incluso l’OSVR HDK - per i contenuti sviluppati su CryENGINE, ampliando così l’ampia gamma di quelli disponibili tramite OSVR.

 

razer osvr4.0

 

 

“Lo standard aperto promosso da OSVR si sposa benissimo con il nostro desiderio di offrire agli utenti di CryENGINE una totale libertà di scelta nello sviluppo della realtà virtuale”, dichiara Frank Vitz, creative director for CryENGINE di Crytek.  “Siamo entusiasti di supportare una piattaforma progettata per accelerare gli avanzamenti e ampliare il pubblico della realtà virtuale, e siamo curiosi di vedere come gli sviluppatori di OSVR sfrutteranno CryENGINE per dare vita a esperienze innovative”.

 

Oltre ai recenti contributi su SteamVR, nuovi contenuti compatibili con OSVR includono ora Lira, inCellVR, Windlands, DCS World, M.A.R.S. Universe, Warthunder, il media player BIVROST e altro ancora.

 

La nuova versione dell’OSVR HDK (v1.4) integra una nuova tecnologia screen diffuser applicata sul display che consente di beneficiare di effetti visivi potenziati riducendo il cosiddetto effetto “zanzariera”. Combinato con la sua ottica personalizzata di assoluto livello, questo aggiornamento offre una qualità dell’immagine best-in-class senza richiedere requisiti di sistema elevati. Sarà reso disponibile per l’acquisto un aggiornamento Diffusion Film anche per l’OSVR HDK v1.3, per consentire agli utenti di aggiornare facilmente il proprio HDK.

“La vision alla base dell’Hacker Development Kit è sempre stata quella di ottimizzare la qualità riducendo al minimo i requisiti di sistema, per consentirci di rendere più accessibile la realtà virtuale ad appassionati, aspiranti sviluppatori e gamer”, spiega Christopher Mitchell, OSVR lead di Razer. “L’integrazione della tecnologia Diffusion Screen ci permette di offrire una esperienza migliorata senza compromettere questo grande livello di accessibilità”.

 

La nuova versione dell’OSVR HDK presenta inoltre nuove feature quali un’imbottitura extra per gli zigomi e inserti gommati per il setto nasale che assicurano un migliore comfort.

 

L’HDK v1.4 è disponibile al prezzo di 299,99 dollari su Razerstore.com. L’aggiornamento Diffusion Film per la versione 1.3 sarà disponibile in aprile.

 

Annunciata oggi e disponibile da aprile anche la maschera facciale OSVR con Leap Motion ordinabile come aggiornamento da appassionati, sviluppatori e gamer.

 

L’hardware OSVR con tecnologia Leap Motion integrata è compatibile con il software beta Orion di Leap Motion annunciato di recente. Orion è pensato specificamente per la realtà virtuale e mette a disposizione degli sviluppatori un tracciamento di dita e mani altamente accurato. Il visore OSVR con Leap Motion può essere acquistato in bundle con l’OSVR HDK v1.4 al prezzo di 349,99 dollari, o separatamente al costo di 74,99 dollari.

Sono oltre 300 i membri – tra cui numerose aziende operanti in settori quali tecnologia, entertainment ed education - che supportano l’OSVR. Tra le new entry segnaliamo Zeiss, Crytek, Futuretown, ST Microelectronics e NYU Shanghai. Per la lista completa visitare www.osvr.org/partner.html