• Mobile
  • Posted
  • Hits: 858

Trapelano caratteristiche e immagini dello smartphone di Amazon

Tags: mobilesmartphoneandroidspecifichelancioAmazonphonespecs

Amazon è un'azienda che ha saputo crescere e svilupparsi in modo esemplare divenendo un colosso a livello planetario, in estate dovrebbe arrivare il primo smartphone marchiato Amazon e in questo articolo ve ne diamo un'anteprima.

bgr-amazon-smartphone-kindle-fire-phone-658x397

Amazon commercializza già varie versioni del suo tablet Kindle, vediamo se anche in questo caso ha saputo mettere a punto un buon prodotto.
In apertura vi invitiamo comunque a prendere con le dovute cautele i dettagli forniti, il device non è ancora stato presentato dunque tutte le informazioni che vi forniamo arrivano da voci di corridoio anche interne all'azienda, ma si tratta comunque di rumors.

Bene, in quanto a specifiche tecniche lo smartphone dovrebbe essere dotato di schermo da 4.7" con risoluzione HD (1280x720 pixel), processore Qualcomm Snapdragon quadcore, 2GB di RAM e fotocamera a 6 moduli (dunque particolarmente complessa in termini di struttura). Il resto dell'hardware è ancora un vero mistero.
Per quanto riguarda l'aspetto software l'interfaccia di Android sarà con tutta probabilità completamente stravolta, molte app e funzioni saranno accessibili tramite gestures e l'OS sarà dotato di una speciale interfaccia 3D con movimento di parallasse (in pratica un sensore traccia i movimenti del viso e dunque orienta l'interfaccia).
Parlando invece di design, a giudicare dall'immagine in apertura, lo smartphone assomiglia molto ad un Nexus 4 con alcuni dettagli rivisitati in stile Apple ed altri invece secondo il design dei prodotti Samsung; sicuramente le cornici non sono ridotte al minimo e questo ci fa sorgere qualche dubbio sulle dimensioni del dispositivo visti i 4.7" di schermo.

Chiudiamo con alcune info sulla presentazione e sulla commercializzazione: lo smartphone dovrebbe essere presentato per l'estate e arriverà con tutta probabilità entro la fine della stessa, tuttavia per il momento è previsto il lancio solo negli Stati Uniti ed in particolare con l'operatore AT&T.