• Mobile
  • Posted
  • Hits: 1279

Da Samsung l'OLED pieghevole

samsung_logo

Il Samsung Advanced Institute of Technology crea uno schermo OLED pieghevole, per vederlo in commercio ci vorranno ancora un paio d'anni.


In futuro gli smartphone e i tablet potranno essere piegati e comodamente trasportati con poco ingombro. Il Samsung Advanced Institute of Technology ha recentemente mostrato un metodo costruttivo che permette il ripiegamento di un display, si tratta di una struttura costituita da due pannelli AMOLED, disposti su due livelli differenti e separati tra loro da una gomma al silicone che ne guida la chiusura. I due display sono a loro volta protetti con vetro e permettono quindi l'implementazione di funzioni touch.

Samsung_AMOLED_pieghevole

Si era già parlato di vari prototipi di OLED che permettessero il piegamento, ma nessuno era riuscito a limitare il raggio di ripiego a solo 1 millimetro, facendo di fatto coincidere le facce dei due sotto-display.
Il dispositivo è stato sottoposto a 100.000 cicli di apertura e chiusura al termine del quale si è riscontrato un calo della luminosità nella fascia di giunzione del 6%, valore che l'occhio umano coglie con fatica e quindi praticamente nullo.
I ricercatori nel giro di due anni sperano di ridurre questo deterioramento utilizzando nuovi materiali più resistenti alla torsione.

Stefano Clapis