• Mobile
  • Posted
  • Hits: 559

Android Market: aggirate le protezioni contro la pirateria

android-licensing-service

A fine Luglio Google aveva annunciato la disponibilità per gli sviluppatori di nuove API in grado di garantire un controllo completo delle applicazioni, verificando se fossero state legalmente acquistate e scaricate da Android Market oppure se fossero state installate nel terminale in maniera illegale. La pirateria informatica è presente in ogni dispositivo, dai PC alle console, e anche gli smartphone ne risentono sempre di più. Sebbene la maggioranza delle applicazioni dell'Android Market costi pochissimo, molti utenti installano software pirata sui propri telefonini Android. Con le nuove API di Google sembrava essere arrivata finalmente una soluzione contro la pirateria, purtroppo però sembra che queste nuove API siano facilmente disattivabili. Secondo quanto svelato da un blog straniero, è sufficiente modificare due linee di codice per disattivare la verifica remota. L'idea di base delle API di Google era molto valida, tuttavia è necessario che i programmatori di Mountain View si impegnino a sviluppare delle API più sicure e più difficili da modificare, altrimenti il fenomeno della pirateria su Android diventerà sempre più diffuso.

-Tommaso M-XtremeHardware Staff-