• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1547

ZOTAC GeForce GTX 480 AMP! Edition e GTX 470 AMP! Edition

thumb_logo

ZOTAC presenta le nuove GeForce GTX 480 AMP! Edition e GeForce GTX 470 AMP! Edition compatibili con le API Microsoft DirectX 11, l’anti-aliasing 32 x e le tecnologie NVIDIA 3D Vision surround e HDMI 1.3.
20100526160635_Zotac-GTX-480-AMPEdition
Le schede video GeForce GTX 480 e GTX 470 AMP! Edition supportano la tecnologia Shader Model 5.0 e tessellation. Quest’ultima fornisce ai personaggi e agli ambienti dei giochi in cui è supportata, un realismo superiore. La tecnologia NVIDIA 3D Surround Vision e PhysX con corrono ad aumentare il coinvolgimento nell’esperienza di gioco con effetti ambientali quali meteo, esplosioni, fuoco e altri effetti speciali.

Le ZOTAC GeForce GTX 480 e GeForce GTX 470 sono spedite con due applicazioni demo quali Supersonic Sled e Design Garage, che permettono agli utenti di sfruttare immediatamente il potenziale delle schede video.
Supersonic Sled è un gioco di corse che permette di guidare una slitta con propulsione a razzo su un tracciato di 6 miglia, mentre Design Garage mostra la potenzialità della tecnologia di ray tracing che permetterà di disegnare macchine di ultima generazione con un fotorealismo elevato.


Specifiche Tecniche:

ZOTAC GeForce GTX 480

* Engine clock: 700 MHz
* 480 Unified Shader
* Shader clock: 1401 MHz
* 1536MB di memoria GDDR5
* Interfaccia di memoria a 384-bit
* Clock memoria: 3696 MHz


ZOTAC GeForce GTX 470

* Engine clock: 607 MHz
* 448 Unified Shader
* Shader clock: 1215 MHz
* 1280MB di memoria GDDR5
* Interfaccia di memoria a 320-bit
* Clock memoria: 3348 MHz
* Uscite Dual dual-link DVI-I
* Uscita Mini HDMI 1.3a
* Interfaccia PCI Express 2.0 (Compatibile 1.1)
* Compatibile DirectX 11 con Shader Model 5.0
* Compatibile OpenGL 3.2
* NVIDIA 3D Vision Surround ready
* NVIDIA CUDA & PhysX ready
* Tecnologia NVIDIA PureVideo HD
* Microsoft DirectX 11 & DirectCompute ready
Nelle prossime giornate avremo modo di provare queste due interessanti proposte di Zotac, per cui rimanete sintonizzati.
Gianni Marotta