• Hardware
  • Posted
  • Hits: 866

Upgrade a pagamento via software per alcune CPU Sandy Bridge

intel-logoCome già accaduto in passato per la CPU G6950, sbloccabile a G6951 acquistato un codice a pagamento, Intel si prepara a rilasciare un upgrade anche per tre CPU Sandy Bridge: i3 2102, i3 2312M e Pentium G622. L'upgrade sarà acquistabile per 50$ e potrà essere effettuato via software.







In foto una scheda per upgradare un sistema Desktop Gateway con CPU G6950.


IntelUpgradeCard

Per il Core i3 2102 si parla di un aumento della velocità di clock da 3.1GHz a 3.6GHz che trasforma essenzialmente la CPU in un i3 2153 e si traduce in un incremento delle prestazioni di circa il 11-15%.
Per il Core i3 2312M, invece si ottiene un extra di 1 MB di cache L3 e un aumento di velocità di clock da 2,1 GHz a 2,5 GHz che trasforma sostanzialmente l'i3 2312M in un i3-2393M e si traduce in un incremento delle prestazioni di circa il 10-19%.
Per il Pentium G622 l'aumento della velocità di clock porta la CPU da 2.6GHz a 3.2GHz, che vi darà prestazioni maggiori di circa il 15-23%, rendendo il vostro G622 un G693.

L'upgrade di quest'ultima CPU sembra davvero senza senso, visto che il costo della G622 è di appena 65$ e a 115$ è possibile acquistare CPU ben più potenti. E' chiaro che queste upgrade card sono destinati a PC preassemblati, in cui l'utente medio sicuramente non ha intenzione di smontare l'hardware per sostituire la CPU con una più potente. Ciò è particolarmente utile per la CPU Mobile (i3 2312M) in cui ormai la maggior parte dei notebook utilizza un package di tipo BGA (ovvero CPU direttamente saldata sulla scheda madre).
Farà un po' sorridere gli utenti più smaliziati, e specialmente quelli abituati ad effettuare l'overclock, il fatto di dover ri-acquistare per 50$ caratteristiche virtualmente già in nostro possesso. D'altra parte le politiche di versioning delle CPU sono ben note e consentono ad Intel di ridurre i costi di produzione.

Considerando che l'upgarade si fa via software, non ci meraviglieremo che la pirateria sbarchi anche, indirettamente, nel mondo dell'hardware.

Redazione - XtremeHardware