• Hardware
  • Posted
  • Hits: 875

Synology annuncia Surveillance Station 7.0 Beta

Taipei, Taiwan—16 dicembre 2014—Synology Inc. ha annunciato oggi la disponibilità della versione beta di Surveillance Station 7.0, l'ultima versione del proprio sistema di gestione video. Surveillance Station 7.0 Beta offre un'interfaccia completamente ridisegnata, regole personalizzabili di collegamento agli eventi, integrazione con controlli fisici di accesso, e supporto per telecamere IP specializzate e conformi a ONVIF 2.4.

 

SS7 beta02

 

 

“Con Surveillance Station 7.0, abbiamo voluto creare una versione più flessibile e facile da usare di Surveillance Station”, ha detto Alex Wang, CEO di Synology Inc. “Gli utenti possono godere di un’esperienza desktop semplificata con un’interfaccia riprogettata, mantenendo anche i vantaggi delle funzioni relative alla telecamere e il supporto integrato per il controllo dell’accesso fisico. Queste caratteristiche ne aumentano in modo significativo le opzioni di versatilità e di installazione”.

 

SS7 beta01

 

Surveillance Station 7.0 Beta introduce nuove e avanzate caratteristiche, che includono:

  • Nuovo design che accentua la facilità d'uso: l'interfaccia utente di Surveillance Station 7.0 è stato riprogettata e ricostruita da zero. Il design intuitivo ne accentua la facilità d'uso, il multitasking e una pratica gestione. Le modifiche apportate al design offrono un’esperienza ancora più semplice e reattiva. Il nuovo Alert Panel per i Live View Analytics consente agli utenti di rivedere, riprodurre o salvare facilmente eventi sospetti.
  • Collegamento automatizzato degli eventi per ambienti di sorveglianza dinamici: Per facilitare l'automazione delle attività, Surveillance Station 7.0 espande in modo significativo la funzionalità delle regole d’azione, rendendo possibile l'esecuzione automatica di una più ampia gamma di attività, sia in base a una pianificazione sia quando accadono eventi predefiniti. Ad esempio, se una telecamera è off-line, un'altra telecamera può sostituirla e iniziare a sorvegliare un'area specifica.
  • Controllo fisico degli accessi e monitoraggio video in un unico pannello: Surveillance Station 7.0 va oltre la videosorveglianza ed entra nel mondo reale del controllo fisico degli accessi. Attraverso l’associazione alla soluzione AXIS Network Door Controller, il personale di sorveglianza è in grado di monitorare, bloccare e sbloccare, o vedere il registro degli accessi di porte comunicanti - tutto dall’interfaccia semplificata di Surveillance Station.
  • Integrazione continua di telecamere IP specializzate: Surveillance Station 7.0 offre anche una maggiore integrazione con le funzioni di telecamera specializzate, come ad esempio il monitoraggio di oggetti, l’uscita digitale e l’audio a due vie, che permettono agli utenti di implementare un sistema di sorveglianza flessibile, perfettamente adatto al loro ambiente. Inoltre, Surveillance Station 7.0 include un software anti-distorsione migliorato per il montaggio a parete e soffitto di telecamere fisheye.
  • Conformità a ONVIF 2.4: Con il supporto a ONVIF 2.4, gli utenti e i system integrator possono usufruire di un’interoperabilità potenziata e un'installazione più flessibile, con caratteristiche standard come flusso multiplo, rilevamento del movimento in-camera, ingresso/uscita digitale, uscita audio, sincronizzazione NTP, modalità di esposizione giorno/notte.

 

Per maggiori informazioni su Surveillance Station 7.0 Beta, visita il sito www.synology.com/surveillance/7.0beta.

 

Redazione Xtremehardware.com