• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1913

Steelseries presenta il mouse Sensei, un nuovo standard di periferiche personabilizzabili

steelseries-senseiSteelSeries, azienda leader nella produzione di periferiche di alta qualità, ha presentato oggi il mouse più personalizzabile per essere sempre competitivi  nell'industria del gioco, il Sensei. Il suo processore a 32 bit ARM consente con l'avanzato SteelSeries ExactTech, calcoli che vengono fatti direttamente sul mouse e permette una facile configurazione attraverso il suo schermo LCD. Perfezionato per avere maggior successo, il Sensei ha un design in metallo ed ambidestro con un rivestimento antiscivolo grip e tre aree di illuminazione con 16.8 milioni di colori. Debutta a fianco del mouse la nuova suite Engine SteelSeries, software che permette più livelli di personalizzazione e programmabilità estesa.



"Crediamo molto nella costruzione di periferiche che possano fissare degli standard previsti per i giocatori più competitivi. L'intento è quello di renderli più veloci, più precisi e permettere loro di giocare più a lungo - in sostanza, le periferiche che offrono agli utenti la libertà di giocare come e dove vogliono, e che li aiuterà a vincere ", ha dichiarato Bruce Hawver, SteelSeries CEO. "Il Sensei è realmente il punto di arrivo di migliaia di ore di ricerca e sperimentazione con i giocatori professionisti che unisce un design distintivo estetico con l'accesso alle funzionalità superiori per tutti i livelli di giocatori. Gli utenti avranno il lusso di scegliere una configurazione rapida direttamente sullo schermo LCD del Sensei o tuffarsi in più livelli di macro o in impostazioni avanzate grazie al nuovo motore software di SteelSeries. "


Il Master di personalizzazione

Il Sensei è dotato di un processore a 32 bit ARM che consente velocità e precisione; vere impostazioni di sensibilità basate su hardware da 1 a 5.700 CPI, e un "overclock" con doppia funzione di CPI che permette all'utente di arrivare fino a 11.400 DCPI - un ambiente che è l'ideale per l'utilizzo di monitor multipli. La SteelSeries è leader grazie alle impostazioni ExactTech, come ExactSens, ExactAccel e ExactAim, che possono essere calcolate direttamente sull'hardware, in modo che l'utente con il mouse è completamente libero da qualsiasi interpolazione o estrapolazione, delay, filtri e senza usare la memoria o le risorse sul computer. Il sensore laser offre 10,8 megapixel di correlazione immagine e fino a 12.000 fotogrammi al secondo con la capacità di gestire il monitoraggio dei movimenti fino a 150 pollici al secondo.

SteelSeries è la prima azienda nel settore dei mouse ad includere opzioni di illuminazione, il Sensei ospita tre aree di illuminazione - al volante, indicatore CPI e il logo SteelSeries, in ben 16,8 milioni di colore o con impostazione OFF. L'illuminazione può aiutare a fornire funzioni specifiche, come diversi colori per i profili specifici.

steelseries-sensei_hero_orange

Progettazione ottimizzata e Grip

Il Sensei è dotato di un nuovo sistema di presa antiscivolo, e di un rivestimento in metallo avvolge , mentre la sua forma ambidestra rende tutti gli 8 pulsanti posizionati ergonomicamente comodamente raggiungibili per tutti e tre gli stili di grip - con il palmo, a mo di artiglio e a scorrimento. Il collegamento al computer avviene tramite una porta USB placcata oro, è il filo ha un doppio intreccio per resistere ai gamer più aggressivi.

Per garantire le massime prestazioni in tutti gli scenari di gioco SteelSeries ha testato il Sensei con i giochi più famosi al mondo come StarCraft ® II, Counter-Strike ®, QUAKE ® Live ™ DotA, League of Legends ™, Heroes of Newerth ™, Warcraft ® III e Doom ® giocatori che hanno aiutato con la sperimentazione e la raffinatezza del Sensei. Hanno fornito input su tutto, da stili di aderenza alle esigenze di tecnologia personalizzabile, è nato il Sensei.


steelseries-sensei_left_green


La potenza del software del motore SteelSeries

Mentre il Sensei è in grado di essere configurato senza la necessità di driver è anche il primo mouse SteelSeries che può essere alimentato dal nuovo software Engine SteelSeries. Sta all'utente decidere quanto personalizzazione desidera o ha bisogno; SteelSeries mette a diposizione tali possibilità. Il motore di SteelSeries può permettere agli utenti di:

  •  Gestire più dispositivi. A partire dal Sensei SteelSeries, gli utenti possono configurare tutte le periferiche insieme in un unico luogo.
  • Configurare facilmente le impostazioni.
  • Creare i profili. Gli utenti possono attivare rapidamente più profili per le periferiche da diversi personaggi in un gioco a più profili in tutti i giochi e programmi che stanno utilizzando.
  •  Migliorare set-up attraverso le statistiche. Gli utenti saranno in grado di registrare le sessioni e identificare come migliorare la loro disposizione dei pulsanti e le impostazioni macro attraverso una mappa.
  •  Avere la libertà di giocare. Il motore di SteelSeries rende il Sensei personalizzabile. Il software sarà anche in grado di  riconoscere a che gioco si sta giocando e di aprire il profilo salvato. Esso consente all'utente di avere il controllo completo sul mouse.

steelseries_bottom-top_purple

Per ulteriori informazioni e dettagli sul software del motore SteelSeries o con quali altre periferiche SteelSeries sarà compatibile, visita http://steelseries.com/products/mice/steelseries-sensei

Il lancio previsto sul mercato per il Sensei sarò Settembre ed il suo prezzo sarà di circa 89 €.

Redazione - XtremeHardware