• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1538

Sapphire HD5850 Vapor-X E Toxic

11162-03-HD5850_Vapor-X_PCIE_Box_Card


Combinando l’affermata architettura grafica della serie HD 5000 con la sua premiata tecnologia di raffreddamento Vapor-X, SAPPHIRE Technology sta lanciando due nuove schede grafiche, i modelli SAPPHIRE HD 5850 TOXIC Edition e SAPPHIRE HD 5850 Vapor-X.
I modelli SAPPHIRE HD 5850 TOXIC Edition e SAPPHIRE HD 5850 Vapor-X sono entrambi design originali SAPPHIRE basati sulla più recente architettura grafica a 40 nm della divisione ATI di AMD. Entrambi i modelli presentano 1440 processori stream e 72 unità texture che garantiscono la massima velocità prestazionale della categoria e supportano la tecnologia Stream di ATI. Inoltre supportano le avanzate funzioni grafiche di DirectX 11 con una chiarezza video, velocità ed effetti visivi spettacolari anche con più monitor lavorando al contempo a temperature inferiori e assai più silenziosamente grazie alla premiata tecnologia di raffreddamento Vapor-X di SAPPHIRE.
Progettata per gli appassionati, la SAPPHIRE HD 5850 TOXIC Edition viene fornita di fabbrica già overclocked con velocità di 765 MHz (core) e 1125 MHz (4500 MHz effettivi) (memoria). Il modello HD 5850 Vapor-X di SAPPHIRE è anche più veloce della HD 5850 di serie, con velocità di clock di 735 MHz (core) e 1050 MHz (4200 MHZ effettivi) per la memoria. L’avanzata tecnologia Vapor-X di SAPPHIRE non consente solo un miglioramento di 15 gradi centigradi in termini di raffreddamento* e di 10 dB a livello di silenziosità* rispetto al modello standard, ma garantisce anche ulteriori possibilità di ottimizzazione delle prestazioni (overclocking).
I modelli SAPPHIRE HD 5850 TOXIC e Vapor-X sono estremamente veloci con i giochi e le applicazioni delle attuali DirectX 10.1, DirectX 10 e DirectX 9.0 e con le nuove versioni software che utilizzano DirectX 11 garantiscono stupefacenti livelli di dettaglio, trasparenza ed effetti luce. Il tutto consumando meno di 160 W e, con il Dynamic Power Management, una nuova modalità idle ad alto risparmio energetico a meno di 30 W.
Entrambe le schede sono dotate delle caratteristiche più all'avanguardia per supportare Microsoft DirectX 11, incluse le istruzioni DirectCompute 11, la tessellazione hardware e la comunicazione multi-threaded con la CPU di sistema. Fra queste caratteristiche avanzatissime rientrano nuove capacità di interazione fra oggetti trasparenti, nuovi effetti luce e post-elaborazione più rapida, nonché calcoli fisici e video transcoding accelerato.
I modelli della serie SAPPHIRE HD 5850 integrano il più recente decoder UVD (Unified Video Decoder) per la decodifica hardware accelerata di contenuti su supporti Blu-ray™ e HD DVD sia per i codec VC-1 e H.264 che per file Mpeg, riducendo considerevolmente il carico di lavoro sulla CPU. In questa serie l'UVD è stato ottimizzato per riuscire a decodificare simultaneamente due flussi video HD 1080p e visualizzare video HD ad alta qualità con modalità Windows Aero abilitata. Anche la capacità HDMI è stata aggiornata alla versione HDMI 1.3a con supporto Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio.
Oltre a una chiarezza dell'immagine, una velocità ed effetti visivi spettacolari, la serie SAPPHIRE HD 5000 supporta una nuova modalità multi-monitor chiamata ATI Eyefinity. Ciò consente a una singola GPU di visualizzare una selezione di immagini su una serie di diversi monitor. Grazie alla sua versatile configurazione con due connettori Dual-link DVI più HDMI e DisplayPort, la serie HD 5850 supporta fino a tre monitor** in modalità ATI Eyefinity con una risoluzione fino a 7680 x 1600, aprendo interessanti possibilità non solo per il gaming multischermo ma anche per sistemi d'informazione, multimediali e display promozionali.
La serie SAPPHIRE HD 5800 è dotata del driver grafico con certificazione WHQL per DirectX 11 di AMD che supporta tutte le caratteristiche chiave di DirectX 11 richieste per nuove esperienze di gioco e per accelerare le applicazioni ad alte prestazioni della prossima generazione nonché la tecnologia ATI Stream e ATI Eyefinity.
- Pirro Jacopo -