• Hardware
  • Posted
  • Hits: 894

SAPPHIRE HD 7970 6GB TOXIC Edition è la più veloce del mondo

Tags: amdSapphireRadeonToxiceditionhd 7970trixx6 gb

SAPPHIRE Technology ha appena annunciato la scheda grafica HD 7970 6GB TOXIC Edition che vanta le più elevate velocità di clock della sua categoria ed è considerata la più veloce scheda grafica GPU singola del mondo.

SAPPHIRE HD 7970 6GB TOXIC Edition offre una serie di funzionalità nuove ed esclusive per fornire il massimo delle prestazioni: Il suo buffer frame da 6 GB è una prima mondiale per le schede grafiche consumer e fa di TOXIC Edition la soluzione ideale per il gaming multimonitor, oltre che fornire la memoria supplementare necessaria per applicazioni professionali esigenti, come la creazione di contenuti, il video editing o il rendering. 

 

11197-04 HD 7970 TOXIC 6GB

 

SAPPHIRE HD 7970 6GB TOXIC Edition raggiunge prestazioni da leader mondiale: per impostazione predefinita, HD 7970 6GB TOXIC Edition ha un core clock a 1050 MHz e con PowerTune Dynamic Boost sale a 1100 MHz, con memory clock a 6000 MHz effettivi. Premendo il nuovo Pulsante Lethal Boost, tutta la potenza è liberata, la velocità del core clock schizza a 1100 MHz e con PowerTune Dynamic Boost raggiunge per la prima volta nel settore i 1200 MHz di core clock e un ulteriore overclocking della memoria fino a 6400 MHz effettivi. Anche il profilo del sistema di raffreddamento e il PowerTune sono modificati per adattarsi ai settaggi delle prestazioni. Gli utenti potranno inoltre regolare individualmente la scheda con SAPPHIRE TriXX, il tool software scaricabile gratuitamente, che consente di regolare i parametri chiave per ottenere il massimo rendimento.

 

11197-04 HD 7970 TOXIC 6GB 02

 

Le straordinarie prestazioni della scheda sono ottenute grazie anche al nuovo sistema di controllo della alimentazione sviluppato da SAPPHIRE: la Suite Lethal Power, dalle caratteristiche esclusivamente progettate,  quali il nuovo design dell'alimentazione a 8 fasi per il VDDC della GPU, con una fase aggiuntiva per VDDCI e MVDD, un nuovissimo modello di induttanze “Black Diamond” a due lati, che sono in grado di ridurre di 40 gradi centigradi la temperatura della sezione di alimentazione, rispetto alla scheda reference, oltre alla tecnologia DirectFET. 

Anche la tecnologia di raffreddamento utilizzata sulla SAPPHIRE HD 7970 6GB TOXIC Edition è esclusivo: Il sistema Vapor-X della scheda si basa su una nuova camera di vapore progettata specificamente per questo modello. Il calore viene dissipato attraverso quattro heatpipe (2 da 8 mm più 2 da 6 mm) e infine disperso da due ventole da 90 mm con cuscinetti anti polvere.

Il LED display della temperatura del PCB presente sulla scheda è ulteriore garanzia di affidabilità e cotrollo delle prestazioni.

SAPPHIRE HD 7970 6GB TOXIC Edition è prodotta in edizione limitata.

 

Press Release