• Hardware
  • Posted
  • Hits: 929

Samsung: nuovo chipset DSP W-5

Il chipset DSP W-5, evoluzione di quinta generazione sviluppata interamente da Samsung Techwin, è stato progettato per fornire alle telecamere superiori capacità di elaborazione, riconoscimento e riduzione del rumore. Samsung Techwin, società leader globale nella fornitura di prodotti e servizi industriali legati al segmento della sicurezza professionale, presenta una nuova gamma di telecamere basata sulla nuova famiglia di processori DSP W-5. Il chipset DSP W-5, evoluzione di quinta generazione sviluppata interamente da Samsung Techwin, è stato progettato per fornire alle telecamere superiore capacità di elaborazione consentendo di riprodurre immagini a colori alla risoluzione di 600TVL. Una capacità Sens-up di 512x permette di catturare immagini di eccellente qualità a 0,001Lux (0,05Lux con la funzione Sens-up disabilitata), un livello di luminosità di gran lunga inferiore a quello in cui la maggior parte delle altre telecamere day/night sono costrette a passare al monocromatico. Tra le funzionalità incorporate nella famiglia di processori DSP W-5 spicca la terza generazione della tecnologia Samsung Super Noise Reduction (SSNRIII). Essa utilizza la metodologia di riconoscimento dei pattern per ridurre il rumore preservando simultaneamente i margini degli oggetti sia statici che in movimento.

 

 

Una volta eliminato il rumore, viene utilizzato un compatto sistema a matrice 3x3 per assicurare che la scena riprodotta dalla videocamera sia il più fedele possibile all'originale. Tale tecnologia consente inoltre di risparmiare il 70% di spazio di registrazione sull’hard disk e di sfruttare al massimo le risorse di rete quando si visualizza o registra su una rete IP. Altre peculiarità della nuova famiglia di processori Samsung Techwin DSP W-5 sono l’innovativa funzione di compensazione dinamica Samsung Techwin Super Dynamic Range (SSDR), che consente di aumentare la luminositá delle aree scure di una scena mantenendo inalterate quelle piú chiare, la Samsung Techwin Highlight Compensation, che compensa le aree sovraesponte – come i fari di una automobile in una ripresa notturna neutralizzandole tramite inversione al grigio/nero - e la capacitá di gestire fino a 8 'Smart zone' per il rilevamento del movimento e creare fino a 12 aree distinte di mascheramento dell’immagine (“Privacy Zone”). Con i nuovi DSP W-5, vengono introdotte inoltre altre importanti funzionalitá come il coax control, che consente la gestione dei settaggi direttamente da cavo coassiale, tramite protocolli standard, con visualizzazione dei menú direttamente sul monitor del DVR.

I nuovi DSP W-5 saranno utilizzati su diversi modelli di telecamere che saranno disponibili a partire dal mese di ottobre, presso i canali ufficiali Samsung Techwin:

SDC-435: telecamera fissa standard con ottica intercambiabile, erede della best seller SDC-425

SIR-4160: bullet camera con illuminatori IR fino a 50 metri

SOC-4160: bullet camera da esterno con day/night meccanico

SIR-4260: minidome antivandalo da esterno con illuminatori IR.


Come tutti gli altri prodotti di VideoSorveglianza Samsung Techwin, anche queste nuove telecamere sono coperte da garanzia di 36 mesi.

 

- Pirro Jacopo -