• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1031

Roadmap AMD server: Seattle, Berlin e Warsaw

Tags: cpuamdOpteronserverapuroadmappiledriverarmsocsteamrollercortexSeattleBerlinWarsaw

AMD presenta oggi la sua nuova strategia per incrementare la propria quota di mercato nel settore dei server enterprise e dei data center attraverso l’introduzione di prodotti innovativi in grado di affrontare i crescenti carichi di lavoro che caratterizzano i data center e il cloud.

In seguito all’annuncio della disponibilità dei nuovi processori AMD Opteron™ X-Series, nome in codice “Kyoto”, AMD presenta quindi la propria gamma di soluzioni per server per il 2014 e le innovazioni progettate per rispondere alle sfide poste da un mercato in continua evoluzione, incluse le soluzioni APU (CPU+GPU) e quelle basate su architettura ARM.

AMD 2013 server roadmap

La nuova roadmap include i seguenti prodotti:

·        “Seattle” sarà il primo ed unico processore 64bit ARM disponible sul mercato. Sarà inizialmente disponibile con 8 (e successivamente 16) core CPU ARM Cortex™-A57 e una frequenza superiore ai 2 GHz, per un livello prestazionale atteso da 2 a 4 volte superiore rispetto agli AMD Opteron™ X-Series annunciati recentemente e un significativo miglioramento nel rapporto performance-per-watt. Sarà inoltre il primo processore di AMD a integrare la tecnologia di interconnessione Freedom™ Fabric per l'uso in soluzioni ad alta densità. AMD prevede di campionare il prodotto nella prima metà del 2014, e la sua produzione è prevista nella seconda metà del 2014.

·        “Berlin” sarà un processore x86 disponibile sia come CPU che come APU, con quattro core “Steamroller” e un rapporto gigaflop-per-watt 8 volte superiore rispetto agli attuali AMD Opteron™ 6386SE. Sarà inoltre la prima APU per server basata sulla rivoluzionaria architettura HSA (Heterogeneous System Architecture), offrendo così alla CPU e alla GPU un accesso unificato alla memoria. “Berlin” offrirà inoltre uno straordinario rapporto performance-per-watt. La sua disponibilità è prevista nella prima metà del 2014.

·        “Warsaw” sarà una CPU server ottimizzata per uso aziendale in grado di offrire prestazioni e un costo totale di proprietà senza precedenti per server con configurazione 2P e 4P. Progettato per carichi di lavoro aziendali, è caratterizzato da un rapporto performance-per-watt migliorato, permettendo così una semplice migrazione dagli AMD Opteron™ 6300 Series e un costo di gestione contenuto grazie alla compatibilità con i socket attuali. E’ atteso nel corso del primo trimestre 2014.

 

Press Release