• Hardware
  • Posted
  • Hits: 822

QNAP rilascia QTS 4.2.1, inserendo switch virtuale di rete, server proxy, Qsirch, Virtualization Station 2.1 e nuove funzioni ancora più potenti

Milano, 27 aprile 2016 – QNAP® Systems, Inc. ha annunciato oggi la release di QTS 4.2.1 – il sistema operativo intelligente per il NAS – con nuove funzioni e app ottimizzate che consentono agli utenti di ottenere maggiori prestazioni per la gestione dei dati e le applicazioni d'ufficio. Con funzionalità ancora più potenti e applicazioni aggiornate, QTS 4.2.1 coniuga una gestione dei dati più semplice e intelligente con una maggiore sicurezza di un servizio cloud.

QTS4.2.1 en new

“Siamo orgogliosi di presentare QTS 4.2.1 e siamo certi che consentirà ai nostri utenti di ottenere maggiori prestazioni sia a casa sia in ufficio. Abbiamo ricevuto feedback di rilievo dai Beta tester di QTS 4.2.1, che hanno incoraggiato il team di sviluppo a implementare in QTS nuove funzionalità e a migliorarne altre”, ha affermato Tony Lu, product manager di QNAP, e ha aggiunto "QTS 4.2.1 è un sistema operativo per NAS rinnovato allo scopo di fornire esperienze multimediali più coinvolgenti e una maggiore sicurezza".

Potente switch virtuale di rete, server proxy e supporto per le precedenti versioni di Windows per applicazioni SMB

Lo switch virtuale integra potenti funzioni di gestione della rete per fornire una panoramica completa della topologia del network e migliorare la connettività in modalità port trunking. Gli switch virtuali consentono agli utenti di creare ambienti LAN isolati con il server DHCP integrato per garantire una migliore sicurezza dei dati. Un caso di utilizzo, per esempio, potrebbe essere la limitazione dell'accesso alle riprese di sorveglianza della telecamera IP. L'applicazione server proxy supporta completamente la memorizzazione temporanea di informazioni per la registrazione dei contenuti da Internet. Questo consente di risparmiare larghezza di banda e di incrementare la velocità di trasmissione di rete. L'applicazione server proxy, inoltre, fornisce un'interfaccia intuitiva per semplificare le impostazioni del server proxy sul NAS, permettendo all'utente di operare sul proprio server proxy con pochi clic. Il server proxy fornisce i controlli della cache e delle connessioni per i servizi Internet. Per aziende che necessitano di migliorare tempi di risposta e sicurezza sul Web, questa applicazione può essere utilizzata per rendere il NAS un server web proxy e proteggere altri dispositivi nella rete locale da attacchi provenienti da Internet. Inoltre, QTS 4.2.1 con snapshot consente agli utenti Windows di ripristinare i file utilizzando direttamente la funzione "Versione precedente", per risparmiare tempo e senza dover richiedere assistenza allo staff IT.

Qsirch, Hybrid Backup Sync e QMail per la gestione dei dati

Qsirch 2.1 apporta ulteriori migliorie alla comoda ed esclusiva funzione completa di ricerca in tutto il NAS. L'indicizzazione dei file viene eseguita come attività in background, consentendo agli utenti di controllare l'avanzamento e lo stato dell'indicizzazione. Questa funzione consente inoltre di escludere alcuni file dall'indicizzazione; gli utenti possono quindi filtrare i risultati di ricerca in base al tipo di file, come foto, musica, video e documenti. L'anteprima contenuti mostra miniature di foto, video e PDF, rendendo la ricerca e la navigazione tra elevate quantità di risultati molto più facile e rapida. Hybrid Backup Sync consolida le funzioni di backup, ripristino e sincronizzazione in un'unica applicazione QTS per semplificare il trasferimento dei dati a spazi di archiviazione locali, remoti e su cloud, offrendo un backup completo e un efficiente piano di ripristino in caso di guasto. QMail è un client e-mail che consente agli utenti di accedere a diversi account di posta elettronica o di passare da un account all'altro. Grazie al supporto dei principali servizi mail conformi ai protocolli IMAP, QMail consente agli utenti di effettuare il backup automatico delle mail dai servizi cloud al NAS QNAP. QMail, inoltre, permette di gestire facilmente diversi account e-mail e di selezionare i file da un NAS come allegati.

Nota: Hybrid Backup Sync e QMail saranno rilasciate a breve nel QTS App Center.

Una straordinaria esperienza con QTS 4.2.1: Linux Station, Virtualization Station 2.1 e Container Station 1.4

QTS 4.2.1 supporta le applicazioni Linux e gli utenti possono scaricare Linux Station dall'App Center. Gli utenti possono anche utilizzare Linux Station come desktop remoto tramite browser web per una immediata gestione. Virtualization Station 2.1 supporta gli strumenti pass-through GPU e QNAP Guest, tra cui unità VirtIO, QNAP Guest Agent, unità QXL e UltraVNC. Il pass-through GPU diretto consente il passaggio di carichi di lavoro intensivi della GPU alle macchine virtuali e risponde alle esigenze delle applicazioni. Container Station 1.4 supporta container LXC modificabili e supporta interamente l'esecuzione di container Docker® standard. Gli utenti possono scaricare migliaia di applicazioni dal Docker Hub ed eseguirle in ambienti isolati oltre a essere in grado di importare/esportare le applicazioni con maggiore flessibilità.

Disponibilità e compatibilità

QTS 4.2.1 sarà disponibile a breve per tutti i modelli di NAS QNAP.

N.B.: alcune funzioni possono non essere disponibili per tutti i modelli. Per maggiori informazioni su QTS 4.2.1, visitare il sitohttps://www.qnap.com/qts/4.2/it/.

Informazioni su QNAP Systems, Inc.

QNAP Systems, Inc., come suggerisce l’acronimo inglese ("Quality Network Appliance Provider", provider di applicazioni di rete di qualità), fornisce una gamma completa di soluzioni NAS (Network Attached Storage) e NVR (Network Video Recorder) all'avanguardia, caratterizzate da semplicità d'uso, robustezza, grande capacità di archiviazione e affidabilità. QNAP integra tecnologia e design per implementare prodotti di qualità che migliorano concretamente l'efficienza delle aziende nella condivisione dei file, nelle applicazioni di virtualizzazione, nella gestione dello storage e nella videosorveglianza, oltre ad arricchire l’esperienza di intrattenimento per gli utenti privati con soluzioni che offrono un vero e proprio centro multimediale. Con sede a Taipei, QNAP continua a sviluppare soluzioni nuove e all’avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.qnap.com