• Hardware
  • Posted
  • Hits: 3981

Prime apparizioni di Ivy Bridge-E nel web

Tags: Intelfotospecificheuscitaivy bridge-e

La nuova CPU flagship di Intel, che andrà a sostituituire le CPU Sandy Bridge-E su piattaforma LGA 2011, è prevista per il Q3 2013. Uscirà quindi qualche mese dopo alle nuove Haswell per la fascia media, di cui abbiamo visto un assaggio delle sue prestazioni proprio ieri. Nel frattempo, anche Ivy Bridge-E si guadagna il suo spazio nel web, dove è apparsa sia in screenshot, sia in foto.

 

intel-ivy-bridge-e-3

 

intel-ivy-bridge-e-cpu-z

Per quanto riguarda lo screenshot  era già apparso tempo fa quello di un ES stepping L1. Questa volta si tratta di uno stepping L2, quindi più vicino a quel che saranno gli ES di preproduzione. Il clock di base è ancora fissato a 1.6GHz, quindi decisamente basso e lontano da quello definitivo, ma possiamo estrapolare altre importanti informazioni. Mentre il precedente screen riportava una cache di 25MB in questo caso ne troviamo "solo" 20,5MB; ciò non costituirà certo una grossa delusione se sarà confermata la presenza di 8 core per le versioni desktop; possibilità non remota data l'adozione del nuovo processo litografico a 22nm. Ad ogni modo le uniche informazioni semi-ufficiali sono quelle apparse circa due settimane fa.

 

intel-ivy-bridge-e-2 intel-ivy-bridge-e

 

Nel frattempo, un utente di Ebay ha messo in vendita una CPU ES per socket LGA 2011, identificata dal Q-spec "QDF1". L'utente, che dice di esserne entrato in possesso in modo fortuito, ha provato ad installarla in un socket LGA 2011, meccanicamente compatibile, senza però dare segni di vita, pur essendo perfettamene integra. Con buona probabilità si tratta quindi della nuova CPU Ivy Bridge-E, non supportata dai BIOS delle attuali schede madri.