• Hardware
  • Posted
  • Hits: 889

Preview delle potenzialità di Sandy Bridge

Anandtech ha pubblicato una anteprima molto approfondita della prossima architettura Intel Sandy Bridge basata su un sample ES (Engineering Sample).

1

Il Core i5 -2400 utilizzato in questo test è ancora un campione iniziale , e come tale i risultati potrebbero non essere indicativi della performance finale. Questo processore da 3,1 GHz non sarà disponibile con HyperThreading abilitato entro la fine dell'anno , ma i primi campioni  lo avevano abilitato per consentire ai costruttori di schede madri un test approfondito per la realizzazione delle nuove motherboard. Le prestazioni della CPU sono convincenti in quanto offre un notevole incremento delle prestazioni rispetto ai prodotti attualmente disponibili.

2a

Probabilmente la parte più interessante è la grafica integrata che viene aggiornata con una progettazione completamente nuova con prestazioni molto elevate rispetto alle precedenti CPU Intel. La novità in assoluto è che le GPU integrate on die potranno avere sia singolo che doppio core creando di fatto dei sistemi all in one molto performanti e non obbligheranno gli utenti di fascia media all'acquisto di una vga discreta. Nei test di Anandtech la versione single core implementata nell'ES i5 -2400 è stata in grado di superare il low-end della grafica discreta , come la Radeon HD 5400 di AMD :

3a

Le nuove CPU, inoltre, saranno differenziate oltre che sul fronte prestazioni anche su quello dei consumi. Diventa molto importante iniziare a riconoscere il tipo di CPU dalla nuova descrizione dei modelli che Intel implementerà:

1

Come si evince i processori avranno anche una lettera identificativa. La lettera K indicherà che i processori saranno di tipo sbloccato, senza alcuna lettera sono processori normalmente bloccati, la lettera T dovrebbe incorporare i processori che avranno un innalzamento della frequenza operativa tramite turbo più limitata e la lettera S, invece, dovrebbe raggruppare i processori a TDP molto basso che presumibilmente andranno ad essere usati in pc a basso consumo energetico ed in piattaforme mobili.  Ecco di seguito quelli che dovrebbero essere i modelli nella roadmap di Intel:

2 3
Edoardo G. - Slime - XtremeHardware Staff