• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1370

Possibile ritardo per Sandy Bridge-E, LGA 2011 rimandato al 2012

intel_logoSecondo il noto sito VR-Zone, il lancio della nuova piattaforma Enthusiast basata su socket LGA 2011 e CPU Intel Sandy Bridge-E, previsto per il quarto trimestre del 2011, potrebbe essere posticipato a gennaio 2012, in concomitanza quindi con il lancio di Ivy Bridge, i nuovi processori a 22nm per piattaforme LGA 1155.

Alla luce di questa scelta potrebbe esserci la volontà di Intel di favorire la commercializzazione delle prime CPU server basate sulla medesima architettura. Trattandosi di chip piuttosto grandi (ricordiamo che saranno processori fino a 6 core, fino a 15MB di cache e controller di memoria Quad Channel) il numero di chip realizzati per ogni wafer sarà molto esiguo, pertanto Intel potrebbe destinare questi primi esemplari esclusivamente al mercato server. 
Questa stessa scelta è stata attuata da AMD che ha preferito far strada ai nuovi processori Opteron, posticipando l'uscita di Bulldozer di qualche mese.  

Fonte:  http://vr-zone.com/articles/sandy-bridge-e-delayed-until-january-2012/12816.html

Leonardo Angelini