• Hardware
  • Posted
  • Hits: 893

OCZ Vertex 4: nuovo firmware RC per un aumento prestazionale

È stato recentemente rilasciato il nuovo SSD OCZ Vertex 4 SATA 3, con controller Indilinx Everest 2 e presto giungerà la versione stabile del nuovo firmware, ora in versione Release Candidate (v1.4RC).

 


Il controller Indilinx Everest 2 è una versione rimarchiata del controller Marvell 88SS9187, ma con firmware personalizzato proprio per la serie di dischi OCZ; ricordiamo che Indilinx è stata acquistata proprio da OCZ.

Nonostante la famiglia di prodotti OCZ Vertex 4 abbia fatto registrare prestazioni di tutto rispetto, il nuovo firmware aumenterà in modo significativo le velocità sequenziali sia in lettura che scrittura. In confronto alla versione originale, v1.3, l'incremento raggiunge anche il 210% per il modello da 128 GB.

ocz vertex 4 01

Di seguito l'incremento prestazionale sulle velocità sequenziali, che si applicano ai dati incomprimibili, mentre le IOPS rimangono inalterate:

128GB: lettura/scrittura, da 535/200 MB/s a 550/420 MB/s
256GB: lettura/scrittura, da 535/380 MB/s a 550/465 MB/s
128GB: lettura/scrittura, da 535/475 MB/s a 550/475 MB/s

Le spedizioni degli SSD Vertex 4 verso i fornitori, con il nuovo firmware 1.4, inizieranno dalla prossima settimana e sarà rilasciato presto in versione stabile anche sul sito OCZ.

In aggiunta OCZ sta preparando una versione da 64 GB, ideale per chi non necessita di molte applicazioni da installare sull'unità primaria.

 

 

 

Andrea Fanfani
Redazione XtremeHardware