• Hardware
  • Posted
  • Hits: 799

Nuovo Zelig One Usb

XZONE_01_500x400


XZONE_05_500x400


Arriva in Italia la chiavetta USB più piccola del mondo, su cui è possibile memorizzare oltre 3.000 brani musicali oppure più di 1.000 minuti di contenuti video o ancora diverse migliaia di foto, pur occupando lo spazio di una gomma da masticare. Una vera e propria pillola di memoria per il computer che, una volta inserita nella porta USB, sporge appena 7 millimetri e può, quindi, essere lasciata sempre collegata al portatile senza aumentarne in modo significativo l’ingombro.

 

Taipei, Taiwan, 9 Giugno 2009 – Hamlet, uno dei marchi leader nel mercato delle soluzioni per la connettività ed il networking, da alcuni anni presente anche nel segmento consumer con il marchio Exagerate, presenta il nuovo Zelig One, la più piccola chiavetta USB al mondo.

Zelig One pesa appena 3 grammi e può essere portato con sé anche nella tasca più piccola dei jeans, in un portamonete oppure appeso al portachiavi, in quanto ha le dimensioni paragonabili a quelle di un confetto o una gomma da masticare.


Nonostante il minimo ingombro, su Zelig One si può memorizzare una grande quantità di dati, che nel modello da 16 GB si può tradurre in oltre 3.000 brani musicali oppure più di 1.000 minuti di contenuti video o ancora diverse migliaia di foto. Le minuscole dimensioni del nuovo Zelig One consentono, inoltre, persino di riporre il portatile in qualsiasi borsa portanotebook con la chiavetta inserita, senza eccedere in maniera significativa dalla sagoma del PC.

Zelig One è ideale anche in abbinamento ai netbook, in quanto rappresenta un modo semplice e pratico per avere più spazio di archiviazione a disposizione anche in maniera permanente. Disponibile nei colori bianco e nero, si integra, inoltre, perfettamente con i più diversi modelli di netbook e notebook in commercio.

La nuova chiavetta di Exagerate, infine, può essere utilizzata e persino lasciata inserita anche nelle più recenti autoradio dotate di porta USB per avere chilometri e chilometri di musica senza intralci e rischi di urtarla con movimenti improvvisi, oppure anche collegata al proprio stereo sempre con tecnologia USB, anche se riposto nel più piccolo angolo di casa oppure collocato all’interno di un mobile.

Zelig One è, inoltre, il compagno ideale di viaggio anche per la sua massima resistenza ad urti e vibrazioni e la capacità di conservare i dati fino a dieci anni.

Con interfaccia Real USB 2.0 Hi-speed, la nuova Zelig One firmata Exagerate by Hamlet è compatibile con sistemi operativi Windows, Mac e Linux e non richiede driver.

Zelig One sarà disponibile dal mese di Giugno in tagli da 4, 8 e 16 GB con un prezzo al pubblico a partire da Euro 14.90 IVA inclusa.

 

- Pirro Jacopo -