• Hardware
  • Posted
  • Hits: 663

Nuova Tipologia di AA per le GTX 680

nvidia-logo_0Sembra che il nuovo tipo di AA per le NVIDIA GTX 680 sia chiamato TXAA, ovvero un nuovo algoritmo di anti-aliasing che offre una qualità dell'immagine paragonabile al vecchio 16X MSAA, con un deficit di performance simile al 2X MSAA, se non addirittura inferiore.






Questo significa che si rivela essere un algoritmo decisamente efficiente. Ha due impostazioni: TXAA1, e TXAA2. Il primo offre una qualità d'immagine paragonabile al 16X MSAA, con una diminuzione delle performance simile al 2X MSAA, mentre il TXAA2 immagine offre una qualità superiore al 16X MSAA ma con un deficit simile al MSAA 4X. Dal momento che sono pochi i titoli a supportarli nativamente, si dovrà abilitare tramite il pannello di controllo NVIDIA, nei profili dell' applicazione, purché si disponga di una scheda video NVIDIA facente parte dell'ultima generazione "Kepler".


nvidia_gtx_680_aa  nvidia_gtx_680_aa_1

Oltre a questo è presente l' Adaptive V-Sync, che adotta una logica di visualizzazione migliore rispetto al passato, e che supporta fino a quattro display per singola GPU. E' un sistema di limitazione del frame rate che regola la perdita di FPS durante scene 3D molto pesanti, con FPS al di sotto del refresh del monitor. Quando il frame rate è inferiore al refresh del monitor del, si verifica un ritardo, ed il sistema cerca di superare questo stato con dei tentativi di overclock. Quando infine il frame-rate è più alto del refresh del monitor la normale funzionalità del V-Sync prende il sopravvento. Questo nuovo sistema di V-Synch Adattativo rende queste transizioni organiche e prive di stuttering.

nvidia_gtx_680_aa_3



Oltre a queste due interessanti caratteristiche c'è il nuovo sistema 3D Vision Surround, che affronta la limitazione dei due display limitazione delle GPU NVIDIA. Ora è possibile collegare fino a quattro monitor ad una scheda video della famiglia Kepler, consentendo a 3 monitor una configurazione HD 3D Vision Surround. Per soli due monitor non sarà più necessario collegare più di una scheda video GeForce. Il nuovo sistema 3D Vision Surround sembra che possa lavorare assieme all' Adaptive V-Sync, per garantire il più alto frame rate nel display centrale, a spese dei frame rate nei display laterali. In questo modo c'è un equilibrio che conferisce prestazioni elevate ed una migliore esperienza di gioco con configurazioni multi monitor.


nvidia_gtx_680_aa_4

Redazione XtremeHardware