• Hardware
  • Posted
  • Hits: 925

MSI crea hype attorno ad una possibile Z87 MPower

L'uscita della nuova piattaforma Intel Haswell si avvicina e MSI sembra continuare la strada di successo intrapresa con la Z77 MPower, la prima scheda madre certificata per l'overclock. Le immagini che sono state rilasciate sulla pagina Facebook di MSI fanno infatti riferimento a una nuova scheda madre dedicata agli overclocker, con tasti dedicati all'overclock ed una zona socket che farà sicuramente gola, per la sua pulizia ma anche per la ricchezza delle fasi di alimentazione, agli appassionati di raffreddamento estremo. Con buona probabilità sarà la nuova ammiraglia basata su chipset Z87.

 

z87 mpower-2

Solo due giorni fa vi abbiamo svelato tutte le caratteristiche dell'overclock nelle piattaforme Haswell, e Intel sembra puntare se consideriamo che il moltiplicatore a 80x permetterà di raggiungere potenzialmente frequenze di 8GHz ed oltre. Chiaramente sistemi di raffreddamento estremi saranno indispensabili, ma anche una sezione di alimentazione molto potente, considerando gli elevati consumi del processo produttivo a 22nm al crescere del voltaggio. I nuovi regolatori integrati delle CPU Haswell non rimpiazzeranno come già visto quelli delle scheda madri, ma permetteranno di ottenere una maggiore stabilità e quindi di raggiungere overclock maggiori. La Z87 MPower, se così si chiamerà, si propone quindi come portagonista dell'overclock estermo, grazie ad un socket molto pulito che faciliterà le procedure di coibentazione, un elevato numero di fasi di alimentazione con componenti Military Class, pulsanti onboard per l'overclock, punti di lettura per le tensioni e probabilmente molte altre features per gli overclocker più accaniti. Dalle immagini notiamo inoltre tre slot PCI Express X16, tre x1, e un connettore mSata posizionato sul PCB. 

 

z87 mpower

 

Restiamo in attesa di maggiori informazioni su questa scheda madre che si preannuncia davvero promettente.