• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1133

Le NVIDIA GTX TITAN Black e GTX 790 stanno arrivando

Il titolo sembra un po' il sommario di quello che potrebbe essere un film. L'esistenza, o la pseudo-presenza, di una NVIDIA GeForce GTX TITAN Black Edition l'avevamo già indicata un paio di mesi fa, ma recentemente sono uscite altre indiscrezioni a riguardo, così come per la GeForce GTX 790, la dual GPU. Anche con Maxwell ormai alle porte, con la GTX 750 Ti e GTX 750, le GPU Kepler rimangono "die hard".

NVIDIA-GeForce-GTX-TITAN-Black-Edition-1

Come riporta VideoCardz, uno shop ha inserito una scheda ASUS GTXTITANBLACK-6GD5 a catalogo al prezzo di 974,90 euro (999 euro probabilmente come prezzo ufficiale). Il codice del prodotto conferma la presenza di 6 GB di memoria per la GPU GK110. Non ci sono informazioni a riguardo se la stessa è dotata di 2880 CUDA Cores (come la GTX 780 Ti 3 GB) o di 2688 (come la GTX TITAN 6 GB), ma probabilmente dovrebbe godere di una GK110 interamente sbloccata. La disponibilità di questa GeForce GTX TITAN Black Edition, sempre che arrivi davvero sul mercato, è attesa tra qualche settimana.

Per quanto riguarda la dual GPU GeForce GTX 790 si hanno ancora 6 GB di memoria onboard, quando indiscrezioni precedenti attestavano un quantitativo pari a 10 GB. Le due GPU GK110 potrebbero offire, in totale, 4992 CUDA Cores (2496 ciascuna) con bus da 320-bit x 2. Un esemplare ASUS è stato avvistato in uno shop russo e potrebbe costare tra i 1000 e i 1200 euro.

Nel frattempo il tool GPU-Z si aggiorna alla versione 0.7.6 e nel changelog si trova l'aggiunta delle schede video: NVIDIA GTX Titan Black, GTX 750 (GM107), GTX 750 Ti (GM107), GeForce 840M (GM108), GTX 760 (192-bit), GT 750M (Apple), GT 735M, GT 720M.

L'attuale GTX 760 presente sul mercato e rilasciata lo scorso giugno, presenta un'interfaccia di memoria da 256-bit e dal log appare una nuova versione da 192-bit; che sia anche questa un'altra GPU Maxwell?