• Hardware
  • Posted
  • Hits: 623

La vetrina di Buffalo all'IFA 2012

Buffalo Technology, leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di soluzioni storage e per reti wireless, parteciperà all’IFA 2012 (Berlino, 31 agosto-5 settembre –  Hall 12, Booth 105), dove presenterà le ultime novità in ambito storage e wireless.

 

A Berlino, infatti, Buffalo metterà in mostra la nuova serie di NAS TeraStation 5000, equipaggiata col potente processore Intel Atom D2550 1.86GHz Dual Core e 2GB di memoria DDR3 preinstallata, che sono in grado, tra le altre cose, di garantire velocità di lettura e scrittura ai massimi livelli della categoria. Queste caratteristiche, insieme alla proverbiale affidabilità Buffalo e a non comuni doti di scalabilità, rendono questa famiglia di NAS la scelta ideale per soddisfare una vasta gamma di esigenze in ambito business e prosumer.

 

buffalo terastation 5200d

 

Grazie alla loro flessibilità e a una ricca serie di feature, le nuove TeraStation 5000 possono essere impiegate contemporaneamente per la condivisione dei file di un gruppo di lavoro, come soluzione di backup e come server per la videosorveglianza, grazie alla possibilità di supportare fino a 10 telecamere IP compatibili con il diffuso protocollo RTSP.

 

buffalo terastation 5400

 

Per quanto riguarda i sistemi di archiviazione esterni, la grande novità del marchio giapponese sarà rappresentata dalla nuova MiniStation Thunderbolt, il primo hard disk portatile al mondo compatibile sia con lo standard nato dalla collaborazione tra Apple® e Intel®,  sia con l’universo USB.

 

Grazie alla doppia interfaccia, MiniStation Thunderbolt può essere utilizzata al massimo delle prestazioni sia con i Mac sia con i PC, con performance massime di 5 Gbps con l’USB 3.0 e fino a 10 Gbps con la tecnologia Thunderbolt.

 

buffalo ministation thunderbolt

 

Supportando sia le formattazioni tipiche del mondo PC, sia quelle specifiche per Mac, MiniStation Thunderbolt si candida a rappresentare la perfetta soluzione di memorizzazione portatile per qualsiasi dispositivo, mentre la piena compatibilità con Time Machine, la rendono ideale anche per il backup dei Mac. 

 

Buffalo mostrerà all'IFA la propria vocazione di innovatore anche sul fronte del wireless, con uno dei primissimi router 802.11ac arrivati sul mercato: AirStation WZR-D1800H. Si tratta di una soluzione dual band in grado di raggiungere la velocità di 1.3 Gbps con performance fino a tre volte superiori rispetto alle soluzioni di precedente generazione.

 

buffalo AirStation WZR-D1800

 

Ideale per lo streaming video in HD e per offrire accesso a Internet ad alta velocità a più utenti contemporaneamente, AirStation WZR-D1800H infrange così la barriera del Gigabit ed elimina definitivamente il collo di bottiglia che rappresentavano fino a ieri le connessioni wireless.

 

Il nuovo wireless router Buffalo sorprende, inoltre, per i livelli di copertura che è in grado di assicurare a ultra-portatili, tablet e smartphone, che troveranno in AirStation WZR-D1800H un partner ideale per quanto concerne la connettività wireless, vero e proprio tallone d’Achille di alcuni di questi dispositivi.

 

Per maggiori informazioni su Buffalo e i suoi prodotti:

http://www.buffalo-technology.com/it/

 

Press Release