• Hardware
  • Posted
  • Hits: 528

La soluzione LSI di caching basato su PCIe Flash, ottimizzato per blade e mirato a rafforzare gli ambienti datacenter di CISCO e EMC

Tags: lsicachingnytroemc vfcachewarpdrive
EMC World 2012, Las Vegas, Nev., 28 maggio 2012 – LSI Corporation (NYSE: LSI) ha annunciato la sua collaborazione con Cisco e EMC per portare i benefici di accelerazione delle applicazioni offerti dalla tecnologia di caching basata su PCIe® flash ai blade server UCS B-Series di Cisco, innovativi e ampiamente utilizzati.  
 
La soluzione unisce il software di caching intelligente EMC VFCache™  con la scheda LSI® Nytro™ WarpDrive™ , la seconda generazione di adattatori PCIe flash di LSI per accelerare ulteriormente le prestazioni applicative e migliorare il tempo di risposta per i server Cisco in ambienti di storage EMC.

NytroWarpDrive


 
E’ stata una sfida accelerare le prestazioni applicative senza compromettere le architetture di storage esistenti poiché i miglioramenti dei processori nei server hanno superato i vantaggi in termini di prestazioni di storage. La soluzione combinata di EMC VFCache e LSI Nytro WarpDrive ha dimostrato di triplicare la velocità delle prestazioni e di ridurre del 60% la latenza per gli ambienti  database mission-critical come Oracle e Microsoft SHL Server.   
 
“I pesanti carichi di lavoro odierni delle applicazioni implicano prestazioni I/O più elevate rispetto al passato”, ha affermato David Yen, Senior Vice President e General Manager, Data Center Group, Cisco. “Integrando la tecnologia flash di LSI nella nostra soluzione UCS e ottimizzandola per ambienti di storage EMC, offriremo a tutti i nostri clienti prestazioni applicative senza precedenti”.

I vantaggi della tecnologia VFCache e Nytro WarpDrive comprendono:
 
  • Forte accelerazione delle applicazioni per i blade server di Cisco
  • Percentuali ottimizzate di I/O dati per prestazioni di sistema e applicazioni più veloci
  • Caching automatico, intelligente dei dati di più frequente consultazione, consentendo la protezione continua dei dati
  • Diminuzione dei consumi, del raffreddamento e delle dimensioni fisiche, riducendo i costi totali di gestione
  • Ampia compatibilità con l’infrastruttura esistente grazie all’uso di driver standard ed un vasto supporto ai sistemi operativi e di gestione.
 
“L’integrazione della tecnologia flash basata su server con il software intelligente, accompagnata  dagli array di storage di livello enterprise offre ai clienti prestazioni incredibili, fornendo contemporaneamente la necessaria protezione dei dati”, ha affermato Mark Sorenson, Senior Vice President e General Manager, EMC Flash products and Technologies. “Questa collaborazione con Cisco e LSI consentirà ai clienti comuni di Cisco e EMC di usufruire dei vantaggi del software intelligente VFCache per le loro applicazioni mission-critical basate su blade server di Cisco”.
 
“La valanga di dati da memorizzare e cui accedere sta sovrastando la capacità delle architetture tradizionali di storage”, ha affermato Abhi Talwalkar, President e CEO LSI. “L’integrazione dell’ultima generazione di adattatori PCIe flash di LSI con i famosi UCS blade server di Cisco consentirà ai gestori di data center di affrontare la massiccia crescita di dati e rendere più rapida la capacità dei database e di altre applicazioni di accedere e estrarre del pieno valore dai dati”.
 
  • EMC VFCache: una soluzione di flash caching ancorata alla protezione storage array che riduce la latenza e aumenta la produzione per migliorare nettamente le prestazioni applicative. Il software di caching intelligente unito alla tecnologia di adattatori PCIe flash estende il tiering dello storage al server. VFCache elimina la necessità del viaggio degli hot data in tutta la rete fino all’array di storage, triplicando le prestazioni di produzione e riducendo del 60% la latenza.
  •  
  • Schede di accelerazione delle prestazioni Nytro WarpDrive di LSI: una famiglia di adattatori PCIe flash di seconda generazione, progettate per offrire alte prestazioni e bassa latenza, che accelerano le applicazioni come il Web serving, il data warehousing, le elaborazioni delle transazioni online e il computing ad elevate prestazioni. Le schede Nytro WarpDrive uniscono le prestazioni flash di categoria enterprise e l’affidabilità dei processori storage flash di SandForce®  di LSI® con i driver LSI SAS per integrazione sempolificata in server standard. Inoltre, l’architettura “offload” delle schede utilizza il quadruplo in meno di CPU e risorse di memoria rispetto alle soluzioni concorrenti.

I blade server UCS B-Series di Cisco saranno disponibili a partire dalla seconda metà del 2012 con le schede mezzanine personalizzate Nytro WarpDrive. 

Press Release
Redazione XtremeHardware