• Hardware
  • Posted
  • Hits: 778

La Inno3D iChiLL GeForce GTX 980 Ti X3 DHS è in gara per ricevere la nomination come migliore soluzione grafica nel 2016

Innovision Multi Media Limited, produttore leader di componenti hardware di fascia alta, è orgogliosa di annunciare di essere in gara per ricevere la nomination come miglior soluzione grafica nel 2016, con la sua iChiLL GeForce GTX 980 Ti X3 DHS. La scheda video è stata candidata alla European Hardware Association, un'associazione di siti web europei accumunati dal trattare i temi legati alla tecnologia e, più nello specifico, l'hardware.

inno3d 980ti

Si tratta di siti che sono tra i più grandi, in termini di pubblico, e più influenti nel panorama dell'editoria online europea, accumunati dalla volontà di fornire una informazione tecnologica incentrata sulle misure scientifiche e sull'analisi oggettiva di prodotti e trend. La Inno3D iChiLL GeForce GTX 980 Ti X3 DHS ha recentemente ricevuto una serie di riconoscimenti per il suo eccezionale rapporto prezzo/prestazioni, la sua eccezionale capacità di dissipazione e il suo design accattivante e modulare.

inno3d 980ti 2

Grazie ad un sistema di dissipazione del genere è stato possibile rivedere verso l’alto le frequenze operative. La soluzione di Inno3D, infatti, tra le proposte dotate di GPU GeForce GTX 980 Ti, è tra quelle più “spinte”, vantando frequenze operative sensibilmente superiori a quelle sancite da NVIDIA, sia per quanto riguarda il base clock, fissato a ben 1.216MHz (anziché 1.000MHz) e sia per quanto concerne i moduli di memoria, fissati a ben 1.820MHz (7.280MHz effettivi anziché 7.000MHz).

Da una così altra frequenza di base ne consegue anche un maggiore boost clock, capace di raggiungere quota 1.317MHz (anziché 1.075MHz). Appare evidente che le prestazioni velocistiche risentiranno di questi interventi in maniera certamente positiva e del tutto proporzionale. Il blocco dissipante principale è a dire poco di generose dimensioni, oltre che indubbiamente molto curato e prevede ben cinque heatpipe in rame nichelato dal diametro generoso, in grado di trasportare efficientemente e uniformemente il calore generato dal processore grafico sull’ampia superficie dissipante a disposizione.

inno3d 980ti 3

Lo smaltimento del calore è, infine, garantito dall’impiego di ben tre ventole da 90 mm di diametro e 11 pale, capaci di ottime prestazioni e ottima silenziosità. In condizione di riposo (Idle), ma anche in tutti quegli scenari in cui il processore grafico non viene sfruttato al massimo delle sue potenzialità, sempre ovviamente in maniera compatibile con le temperature di esercizio, le tre ventole vengono arrestate e restano ferme. In questa maniera la rumorosità sarà praticamente nulla.

E’ innegabile come il produttore abbia curato fin nei minimi particolari la dissipazione del calore della propria soluzione grafica, prevedendo, inoltre, un raffreddamento di tipo passivo anche per quanto riguarda i moduli di memoria GDDR5 e la circuiteria di alimentazione. Per lo scopo è presente una piastra metallica posta a diretto contatto con le componenti. Per facilitare il trasferimento del calore generato sono previsti dei tradizionali pad termoconduttivi.

"Siamo orgogliosi di questa nomina", ha dichiarato Stanley Wong, VP di Inno3D. "Siamo orgogliosi di essere una dei brand leader nel settore delle schede grafiche, questo ci stimola a fare ancora meglio in futuro."

I vincitori saranno annunciati il ​​30 maggio, appena prima del Computex di Taipei, Taiwan che si terrà dal 31 maggio al 4 giugno.

 

 

Commenta sul forum