• Hardware
  • Posted
  • Hits: 718

KINGMAX presenta una nuova famiglia di SSD, fino ad 1 TB di memoria

kingmax_logoKINGMAX porta sul mercato un SSD da 2,5" con 1 TB di memoria flash, saranno disponibili anche tagli da 32, 64, 128, 256 e 512 GB.

Negli ultimi anni lo sviluppo delle unità di memoria a stato solido ha avuto una crescita enorme, sia dal punto di vista prestazionale che in termini di affidabilità e durata.
Nella continua rincorsa al drive più veloce, che vede ormai molti SSD di diversi produttori alla pari, complice anche l'utilizzo di componenti non troppo dissimili tra loro, si è presto saturata la banda offerta dalla connessione SATA 3 (6 Gb/s).

KINGMAX prevede un diverso tipo di approccio e presenta SSD con connessione SATA 2 (3 Gb/s) dalla elevata capacità di memorizzazione.

È infatti la prima azienda ad offrire un'unità SSD da 2,5" con 1 TB di memoria flash. L'azienda taiwanese offre comunque tagli più piccoli ed in particolare da 32, 64, 128, 256 e 512 GB.
kingmax_ssd_1TB
La banda teorica offerta dalla connessone SATA 2 limita le prestazioni delle periferiche che rimangono in ogni modo superiori alla controparte offerta dagli HDD meccanici.
Di seguito riportiamo le performance offerte dagli SSD di casa KINGMAX
  • 32GB Lettura: fino a 150MB/s Scrittura: fino a 40MB/s
  • 64GB Lettura: fino a 150MB/s Scrittura: fino a 70MB/s
  • 128GB Lettura: fino a 260MB/s Scrittura: fino a 150MB/s
  • 256GB Lettura: fino a 260MB/s Scrittura: fino a 210MB/s
  • 512GB Lettura: fino a 260MB/s Scrittura: fino a 210MB/s
  • 1TB Lettura: fino a 260MB/s Scrittura: fino a 210MB/s

Tutte le unità supportano il codice ECC e le funzioni TRIM, NCQ e wear leveling. Rispettano inoltre le normative RoHS, CE e FCC.

Con prezzi ancora non definiti, gli SSD KINGMAX sono dotati di 3 anni di garanzia.

Redazione XtremeHardware