• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1054

Intel Sandy Bridge-E senza dissipatore stock

intel-logoSembra ormai confermata, secondo VR-Zone, la scelta di Intel di non inserire un dissipatore nella confezione retail dei suoi processori Intel Sandy Bridge-E, appartenenti alla serie Core i7 3xxx.








I dissipatori certificati da Intel saranno comunque disponibili per essere acquistati separatamente, una scelta che sicuramente farà discutere, con pro e contro.
Da una parte, molti acquirenti di Sandy Bridge-E avrebbero comunque acquistato un dissipatore aftermarket, più performante di quello stock visto anche il TDP elevato di 130W che in particolari casi di full load può arrivare fino a 180W. Dall'altro lato, l'acquirente di una CPU già piuttosto costosa si vedrà costretto ad effettuare un'ulteriore spesa, quando invece, in tutta risposta, la concorrente AMD, sembra voler fornire nel bundle di alcune CPU Bulldozer FX un sistema a liquido All-in-One.

sandy_bridge_e_shipping_light_without_a_heatsink_fan


E' chiaro che vendere un dissipatore che poi non verrà utilizzato rappresenta uno spreco di risorse (in primis alluminio e rame, ormai piuttosto costosi) e denaro, ma, anche se nella maggior parte dei casi il dissipatore stock viene accantonato, molto spesso si rivela utile in situazioni di emergenza, come dissipatore di scorta da installare in mancanza di altro.

Redazione - XtremeHardware