• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1344

Intel Core i7-5820K Haswell-E sarà meno economico del previsto

Meno di un mese fa abbiamo visto le specifiche tecniche per le tre CPU Intel della famiglia Haswell-E, compatibili con la nuova piattaforma Wellsburg con chipset X99, socket LGA2011-E e supporto alle memorie DDR4; sappiamo già che non saranno retrocompatibili con l'attuale Patsburg X79. Oggi giungono informazioni poco rassicuranti per chi ha intenzione di passare alla piattaforma HEDT.

Intel logo

I tre processori, tutti con moltiplicatore sbloccato, sono: Core i7-5960X, Core i7-5930K e Core i7-5820K. Le specifiche riportate nella precedente notizia non vengono smentite, ma secondo quanto riporta VR-Zone, non ci sarà una semplice sostituzione dei processori, quindi con prezzi in linea agli attuali modelli. Rimanendo nel settore consumer, quindi senza andare a scomodare i modelli Xeon, il Core i7-5960X è il primo processore da 8 core fisici con tecnologia HT (16 core logici), ma gli altri della serie K possono essere confrontati con i processori Ivy Bridge-E. In particolare il modello più economico, il Core i7-5820K, potrebbe avere un aumento del prezzo di circa il 20% rispetto al Core i7-4820K. Intel indica un prezzo consigliato di 330 Dollari per quest'ultimo, quindi ci si potrebbe attendere un costo di 390 / 400 Dollari per il Core i7-5820K. 

D'altra parte, ci si aspettava un prezzo identico per un processore che vanta due core e 5 MB di cache L3 in più? Consideriamo anche che il Core i7-4930K, sempre con sei core, ha un prezzo consigliato di circa 600 Dollari. In altri termini:

Obama-not-bad