• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1394

Intel Broadwell-K dalla fine del prossimo anno

Tags: Intelroadmaphaswell14nmrefreshbroadwellserie 9haswell-ex99broadwell-klga 2011-3

È di notizia recente la posticipazione della produzione delle CPU Intel Broadwell, ma la recente roadmap di casa Intel, riportata da VR-Zone, mostra quello che ci aspetta il prossimo anno per il settore desktop.

Intel Broadwell-K roadmap

Verso maggio / giugno 2014 verrà introtta la linea di CPU Haswell Refresh in concomitanza della nuova serie di chipset 9. Il settore Business continuerà il suo percorso con il chipset Intel H81. Negli ultimi mesi dell'anno seguirà l'aggiornamento della piattaforma HEDT con socket LGA 2011-3 per Haswell-E. La nuova piattaforma prevede l'introduzione del chipset Intel X99 e processori da 6 e 8 core fisici, fino a 20MB di cache e supporto alle memorie DDR4-2133 in modalità quad channel. Verso la fine dell'anno, i processori Haswell Refresh saranno affiancati dalle CPU Broadwell-K. Sembra che la prima "ondata" della famiglia di prodotti da 14nm, riguarderà solo i processori dotati del moltiplicatore sbloccato, i successori del Core i7-4770K e Core i5-4670K. Nessuna menzione viene fatta sulla linea completa della serie Broadwell.

Come già anticipato qualche mese fa, i chipset Intel serie 9 non saranno molto diversi dagli attuali della serie 8. Il nuovo chip introdurrà il SATA Express, l'IRST 13 (Intel Rapid Storage Technology) e l'aggiornamento alla versione 9.1 del Management Engine con la features Security (Boot Guard).

Intel chipset serie 9