• Hardware
  • Posted
  • Hits: 594

I nuovi SSD MACH16 di STEC a bordo di tutta la famiglia di prodotti Infortrend

Tags: storagehard diskSSDstedinfotrendmach16esva
stec-LogoLa collaborazione tra Infortrend azienda leader nel settore dell’archiviazione di rete e STEC, noto produttore di dischi a stato solido (SSD) ha reso possibile lo sviluppo di soluzioni storage ESVA, EonStor DS ed EonNAS che utilizzeranno i dischi SSD ad alte prestazioni MACH16.



Caratterizzati da alte prestazioni ed affidabilità, i nuovi SSD di STEC aprono nuovi orizzonti e nuovi scenari di utilizzo per i prodotti Infortrend.

Le linee ESVA ( caratterizzata da un’architettura virtualizzata scalabile di livello Enterprise) offrono soluzioni di storage per reti SAN ad alte prestazioni, ideali per aziende di grandi dimensioni. I prodotti della serie EonStor DS offrono hardware di alto livello per la protezione dei dati in ambienti SAN e DAS. La famiglia EonNAS infine, aiuta le piccole medie imprese a gestire in modo semplice e veloce i file all’interno dell’azienda.

Thomas Kao, direttore per lo sviluppo dei prodotti di Infortrend, è certo del fatto che “inserire dischi SSD all’interno delle soluzioni Infortrend porta ad un netto aumento delle prestazioni e ad un calo delle vibrazioni e del calore prodotto dai dischi fissi standard. I dischi SSD MACH16 di STEC offrono performance di alto livello che si traduce in un risparmio di tempo e denaro per aziende piccole o medio-grandi, per applicazioni di ogni tipo in ambienti SAN, DAS e configurazioni NAS.”


mach_16_ssd


Scott Stetzer, vice presidente del marketing tecnico di STEC, afferma che “i dischi SSD della linea MACH16 permettono di massimizzare le prestazioni dei data center. I nostri SSD MACH16, rappresentano il perfetto connubio tra performance in scrittura e lettura di alto livello, basso consumo energetico ed alta affidabilità. La collaborazione tra STEC e Infortrend rappresenta una pietra miliare nella diffusione dei dischi SSD a livello mondiale per quanto riguarda le aziende di piccole e grandi dimensioni”

I dischi SSD MACH16 sono disponibili in abbinata alle soluzioni Infortrend, e sono caratterizzati da memorie di tipo SLC e capacità comprese tra 100 e 200GB con prestazioni che raggiungono i 26.000 IOPS, con trasferimento dati in lettura e scrittura rispettivamente a 250 e 180 MB/s. I sistemi Infortrend con supporto ai dischi SSD di STEC includono tutti i sistemi ESVA, la famiglia di prodotti EonStorDS con connettività SAS da 6Gb/s e tutta la serie EonNAS 3000.

Per maggiori informazioni sul supporto dei sistemi Infortrend ai dischi SSD STEC MACH16 vi preghiamo di contattare gli uffici commerciali Infortrend.

Press Release
Redazione XtremeHardware