• Hardware
  • Posted
  • Hits: 497

Hynix e IBM siglano un accordo per la produzione di PCRAM

Abbiamo già parlato diverso tempo fa della promettente tecnologia Phase Change Memory. L'interesse verso questo nuovo tipo di memorie, denominate ora Phase Change Random Access Memory è sempre crescente e promette di realizzare SSD ad altissime prestazioni, a metà strada tra le memorie DRAM e gli SSD NAND Flash, ad un costo di produzione contenuto. 

Hynix e IBM siglano un accordo per la produzione di PCRAM
A tal fine IBM e SK Hynix, due aziende leader nella produzione e sviluppo di memorie, hanno annunciato una joint venture per la produzione di PCRAM. Tali memorie rivoluzioneranno il mercato soprattutto enterprise grazie alle bassissime latenze di accesso e alle elevate prestazioni con i file di piccole dimensioni. Una feature a cui i produttori di server non potranno di certo rinunciare per assemblare sistemi ad alte prestazioni. Non solo: accanto a prestazioni superiori di circa 100 volte rispetto alle memorie NAND Flash, i drive PCRAM promettono una durabilità 1000 volte superiore rispetto alle precedenti tecnologie.
Le memorie PCRAM costituiranno dunque una svolta in questo settore e contribuiranno probabilmente entro il 2016 ad un volume di affari di 1.4 miliardi di dollari su un totale di 16 previsti per il mercato delle memorie. 
Leonardo Angelini
Redazione XtremeHardware