• Hardware
  • Posted
  • Hits: 965

[GTC 2013] NVIDIA mostra le roadmap per le GPU e Tegra

Tags: nvidiagpuroadmapkeplertegramaxwellvoltastacked dramgtc 2013logandenverparkerkayla

Al GPU Technology Conference che si sta tenendo a San Jose in California, Jen-Hsun Huang, CEO di NVIDIA, ha spiegato cosa l'azienda di Santa Clara ha in serbo per il prossimo futuro per il settore GPU e Tegra.

nvidia gpu roadmap

Sappiamo già da tempo che l'architettura che andrà a sostituire Kepler avrà il nome in codice di Maxwell e che questa andrà a introdurre l'Unified Virtual Memory, che permette di far vedere e leggere alla GPU la memoria associata alla CPU e viceversa, in modo da migliorare la programmabilità, e nell'occaasione viene svelato anche Volta.

nvidia volta

Le GPU Volta arriveranno nel 2016 e punterà a migliorare l'efficienza energetica, il nome non è stato scelto a caso, introducendo la tecnologia Stacked DRAM. Lo scopo finale è quello di aumentare la banda di memoria fino a 1TB/s; basti considerare che la GTX Titan raggiunge i 288 GB/s. La GPU Volta sarà integrata supra un altro substrato di silicio dove saranno impilati diversi strati di memoria molto vicini alla GPU.

 

 

A sostituire il SoC Tegra 4 (Wayne), arriverà Logan che, con architettura Kepler, sarà la prima GPU mobile con il supporto a CUDA 5 e OpenGL 4.3. Logan apparirà quest'anno ed entrerà in produzione all'inizio del prossimo.

nvidia tegra roadmap

Guardando ancora più in avanti, NVIDIA sta lavorando a Parker che introdurrà tre nuove idee; CPU Denver (ARM a 64-bit), GPU Maxwell e transistor FinFET. Jen-Hsun Huang pone l'attenzione sul notevole salto prestazionale che si sta avendo nel settore mobile: Parker sarà 100 volte più performante di Tegra 2 e 10 volte rispetto a Tegra 4.

 

 

Kayla, una sorta di sviluppo di Carma, integra un SoC Tegra 3 con GPU Quadro. Nel video precedente ne vengono mostrate le potenzialità con CUDA 5. processo PhysX e Linux sul piccolo computer ARM.

nvidia kayla